Progettare con i sistemi costruttivi in legno ingegnerizzato

Il corso è concepito come uno strumento molto pratico per offrire un supporto diretto ed utile al progettista che si accinge a progettare una struttura lig...

18/05/2015
© Riproduzione riservata
Il corso è concepito come uno strumento molto pratico per offrire un supporto diretto ed utile al progettista che si accinge a progettare una struttura lignea di piccola media dimensione, affrontando anche la fase della D.L..
Si concentra l'attenzione sull'analisi di cantieri "normali" e sulle casistiche più ricorrenti in questi anni di crisi del mercato edilizio italiano: piccoli edifici ex novo, sostituzione di coperture, ampliamenti volumetrici, sopraelevazioni, addizioni. Sarà dedicato maggiore tempo al calcolo dei sistemi costruttivi innovativi in legno ingegnerizzato (XLAM), in rapporto anche alle nuove aziende nate sul mercato italiano in questi ultimi anni.
Si porrà anche l'accento sulle correlazioni che esistono tra i sistemi di valutazione della sostenibilità degli edifici, (Protocollo Itaca) e il legno, verificando la bontà del sistema costruttivo ligneo rispetto ad uno tradizionale.
È prevista poi una visita tecnica, che consentirà di verificare dal vero, quanto e come l'industria delle costruzioni stiano investendo nel settore legno, come nuovo paradigma dell'architettura.

PROGRAMMA
Martedì 16 giugno 2015 ore 13.30-17.30 Sede OAT

Guido Callegari, architetto - docente presso DAD - Politecnico di Torino
Impiego delle tecnologie costruttive in legno nell'intervento sul costruito (sopraelevazioni, ampliamenti, retrofit) e aspetti di inquadramento normativo

Davide Maria Giachino, architetto, libero professionista e docente a contratto Politecnico di Torino
Presentazione ed interpretazione puntuale della normativa tecnica in riferimento specifico al settore legno, con aggiornamento alle ultime novità, (es. edifici pluripiano), affrontandone solo la ricaduta diretta sulla professione e sul cantiere 

Martedì 23 giugno 2015 ore 13.30-17.30 Sede OAT

Davide Maria Giachino, architetto, libero professionista e docente a contratto Politecnico di Torino
Panoramica dettagliata dei prodotti in legno e a base legno e analisi dei sistemi costruttivi più innovativi per l'edilizia di civile abitazione

Fabio Mosca, ingegnere - Studio di ingegneria Aster s.r.l. / Claudio Di Taddeo, ingegnere - Studio di ingegneria Aster s.r.l
Strutture in legno ingegnerizzato XLAM. Principi generali di dimensionamento strutturale 

Martedì 30 giugno 2015 ore 13.30-16.30 Sede ESTERNA

Davide Maria Giachino, architetto, libero professionista e collaboratore Politecnico di Torino
VISITA tecnica (cantiere/centro di trasformazione) specifica sul tema legno(trasporto con mezzi propri)

Martedì 7 luglio 2015 ore 13.30-17.30 Sede OAT

Fabio Mosca Studio di ingegneria Aster s.r.l./ Ing. Claudio Di Taddeo Studio di ingegneria Aster s.r.l.
Sopraelevazioni, coperture, strutture in legno ingegnerizzato XLAM, principi generali di dimensionamento strutturale

Alessandro Fassi, architetto - libero professionista settore legno
Presentazione di casi studio di opere pubbliche e private realizzate recentemente nel panorama italiano
Analisi puntuale delle problematiche di cantiere/D.L. e delle potenzialità/flessibilità dei sistemi costruttivi in legno attraverso la lettura di cantieri documentati direttamente in Piemonte ed in Italia

La Fondazione OAT si riserva la facoltà di variare le date di programma del corso; ogni variazione verrà comunque prontamente segnalata ai singoli partecipanti.

Quota iscrizione
Intera: ? 230 + IVA = ? 280.60
Termine iscrizione: 27/05/2015 

Riconoscimento
Attestato: 
CFP riconoscibili n° 15
frequenza minima obbligatoria: 80% del monte ore complessivo

Durata e sede
15 ore 
Ordine Architetti Torino
Via Giolitti 1 Torino

Referenza scientifica
Davide Maria Giachino, architetto libero professionista e collaboratore Politecnico di Torino
Tag:

Link Correlati

Iscrizione