Promozione, difesa e sviluppo dei Geometri, nasce Geomobilitati

Neonata ma con le idee chiare e tanta voglia di farsi sentire. Sto parlando della Federazione Nazionale dei Geometri e Geometri laureati mobilitati o anche G...

07/05/2015
© Riproduzione riservata
Promozione, difesa e sviluppo dei Geometri, nasce Geomobilitati

Neonata ma con le idee chiare e tanta voglia di farsi sentire. Sto parlando della Federazione Nazionale dei Geometri e Geometri laureati mobilitati o anche Geomobilitati che ha cominciato la sua attività nel mese di febbraio di quest'anno con un sit in contro l'iniquità del sistema previdenziale della categoria e partecipato alla manifestazione di protesta che ha portato alla nascita del Coordinamento 27 Febbraio.

Il 24 aprile 2015 si è, infatti, formalmente costituita la Federazione dei Geomtri mobilitati quale libera associazione che unisce la "base" dei Geometri e Geometri Laureati Italiani aggregatasi in rete sia attraverso forme Associative e sia attraverso i vari gruppi spontanei presenti nel web ed in particolare nel social network Facebook. L'atto costitutivo e l'allegato statuto sono stati registrati in data 27/04/2015 al n.1913, serie 3 , presso l'Agenzia delle Entrate, Direzione Provinciale di Roma, Ufficio Territoriale di Roma 5 Tuscolano.

Geomobilitati nasce quale comunità di professionisti che utilizza il web per la propria rete nel territorio e attraverso essa esplica diverse attività, dalla comunicazione all'organizzazione al marketing di categoria ai contatti istituzionali e intercategoriali, ecc. e pertanto l'associato non dovrà corrispondere alcun contributo annuo d'iscrizione, ma sarà moralmente tenuto a contribuire volontariamente agli eventuali oneri economici che dovessero rendersi necessari di volta in volta per il raggiungimento degli scopi sociali. Tuttavia, previo deliberazione del Consiglio Nazionale e ratifica a maggioranza assoluta dell'Assemblea Nazionale (che si terrà entro diciotto mesi dalla costituzione) potrà essere successivamente stabilita una quota annua d'iscrizione.

La sede nazionale di GEOMOBILITATI è stata fissata a Roma in Via Di Monte Cucco n.75 mentre la Sede Esecutiva è a Salerno in Viale Wagner n.28 (per chi volesse maggiori informazioni geomobilitati@gmail.com, info@pec.geomobilitati.it, Presidente 3939353966, Segretario 3478775368). La federazione è stata fondata da 26 Geometri provenienti da undici province mentre da altre ventisei province sono pervenute adesioni telematiche. In totale, sono giunte adesioni alla fondazione di GEOMOBILITATI da ben trentasette province italiane.

Sono state anche elette le cariche sociali:
Presidente: geom. Gino Parisi (Salerno)
Vice Presidente: geom. Augusto Benedetti (Lucca)
Tesoriere: geom. Luigi Astorino (Roma)
Segretario: geom. Michele Barbagallo (Catania)
Consigliere: geom. Laura Borgioli (Firenze)
Consigliere: geom. Emilio Di Ionna (Frosinone)
Consigliere: geom. Vincenzo Di Furia (Avellino)

La prossima fase sarà quella del radicamento nel territorio con la nomina dei primi referenti provinciali che avranno il compito di organizzare le adesioni e la costituzione delle sezioni provinciali così per come previsto dallo statuto.

Gli scopi di Geomobilitati

  • promozione, difesa e lo sviluppo della categoria dei Geometri e Geometri Laureati liberi professionisti, e più in generale dei Geometri, anche attraverso forme di reciproco sostegno intercategoriale, tutelandone gli interessi etici ed economici, inclusi gli aspetti previdenziali, fiscali e contrattuali e nella più ampia accezione;
  • riforma, salvaguardia, sviluppo della libera professione ed in particolare della professione del Geometra e Geometra Laureato libero professionista, attraverso tutte le azioni e con tutti i mezzi utili e necessari nel rispetto delle norme di legge; ciò anche in concomitanza, intesa od unione con altre categorie professionali;
  • promozione, sostegno e contribuzione sul piano tecnico, amministrativo, legislativo e similari, a favorire e migliorare i rapporti tra i soci e tutelare e valorizzare la professione del Geometra e Geometra Laureato libero professionista, nonché l'attività di Geometra dipendente di uffici pubblici o privati, ovvero al fine di accrescere la dignità ed il prestigio della categoria;
  • rappresentare e tutelare i soci nei rapporti con il Consiglio Nazionale Geometri e Geometri laureati (C.N.G.eG.L.), con la Cassa Italiana di Previdenza e Assistenza Geometri Liberi Professionisti (C.I.P.A.G.L.P.) e con i Collegi Provinciali, nonché con gli enti pubblici, i privati, gli organi dello Stato e le altre associazioni sindacali, nonché partecipare, a mezzo di rappresentanti, in Enti, Commissioni culturali, tecniche, amministrative, consultive o di opinione, siano esse a carattere privato o pubblico, a qualsiasi livello;
  • sottoscrivere accordi, convenzioni, intese, finalizzate a migliorare l'attività professionale dei soci e le capacità operative di GEOMOBILITATI in sede nazionale, regionale e provinciale;
  • promuovere una maggiore equità del Sistema Previdenziale adottato dalla Cassa Italiana di Previdenza e Assistenza Geometri, che si fondi sulla solidarietà intergenerazionale e sulla progressività contributiva dei soci;
  • promuovere la regolazione e/o autoregolamentazione delle competenze professionali, anche mediante un tavolo nazionale permanente di concertazione e arbitrato con il Consiglio Nazionale dei Geometri e Geometri Laureati e gli altri Ordini e Collegi, ovvero con le Associazioni rappresentanti le rispettive basi;
  • promuovere l'adozione del nuovo Regolamento Professionale in sostituzione dell'obsoleto Regio Decreto 274/1929;
  • promuovere l'adozione di un nuovo sistema elettorale di categoria, a tutti i livelli, al fine di rendere più trasparente e democratica la scelta delle rappresentanze nonché di favorirne il ricambio generazionale;
  • promuovere la riduzione, a tutti i livelli, dei costi di mantenimento, nonché la riduzione numerica e l'eliminazione dei doppi incarichi della Governance di Categoria;
  • promuovere la trasparenza (anche mediante l'istituzione di albi pretori online) di bilanci, spese, investimenti, delibere, provvedimenti ecc. attuati da Collegi provinciali, dal CNGeGL, CIPAG e da tutti gli organismi/associazioni della categoria.

 

A cura di Gianluca Oreto - -

 

Documenti Allegati