Regione Lazio: Sul Bollettino ufficiale il nuovo Prezzario 2020 per le opere pubbliche edili ed impiantistiche

Viene aggiornata e revisionata la “Tariffa dei Prezzi per le opere pubbliche edili ed impiantistiche del Lazio - Edizione 2020”

di Redazione tecnica - 15/12/2020
© Riproduzione riservata
Regione Lazio: Sul Bollettino ufficiale il nuovo Prezzario 2020 per le opere pubbliche edili ed impiantistiche

Sul Bollettino ufficiale della Regione Lazio n. 150 del 10 dicembre 2020 è stata pubblicata la Deliberazione della Giunta regionale 4 dicembre 2020, n. 955 recante “Approvazione della Tariffa dei prezzi, edizione 2020, per le opere pubbliche edili ed impiantistiche del Lazio. Revoca deliberazione di Giunta regionale 412/2012”.

Aggiornato e revisionato il Prezzario regionale

Con la citata deliberazione viene aggiornata e revisionata a cura del Ministero delle Infrastrutture (Provveditorato Interregionale alle OO. PP. per il Lazio, Abruzzo e Sardegna), della Regione Lazio (Assessorato ai Lavori Pubblici e Tutela del Territorio, Mobilità, Direzione Regionale Lavori Pubblici, Stazione Unica Appalti, Risorse Idriche e Difesa del Suolo) e del Comune di Roma (Dipartimento Sviluppo Infrastrutture e Manutenzione Urbana), la “Tariffa dei Prezzi per le opere pubbliche edili ed impiantistiche del Lazio - Edizione 2020”

Il nuovo Prezzario

La nuova Tariffa  è composta e comprende le seguenti Parti:

  • Copertina “Tariffa dei prezzi Edizione 2020”;
  • Avvertenze generali;
  • Parte A: Opere edili;
  • Parte B: Opere stradali e infrastrutture a rete;
  • Parte C: Sistemazione aree a verde e impianti sportivi;
  • Parte D: Impianti elettrici;
  • Parte E: Impianti tecnologici;
  • Parte F: Opere idrauliche e opere marittime;
  • Parte G: Piccola manutenzione;
  • Parte H: Opere di conservazione e restauro
  • Parte S: Costi della sicurezza.

Contestualmente è revocata la deliberazione di Giunta regionale 6 agosto 2012, n.412 concernente l’approvazione della Tariffa dei prezzi 2012 che, con l’entrata in vigore del prezziario regionale anno 2020, cessa di avere validità.

Accedi e segui lo Speciale Codice dei Contratti

A cura di Redazione LavoriPubblici.it