Responsabile prevenzione corruzione, proroga al 31 gennaio 2018 per la Relazione annuale

I Responsabili della Prevenzione della corruzione e della trasparenza (RPCT) hanno tempo fino al 31 gennaio 2018 per pubblicare la Relazione annuale. Lo h...

13/12/2017
© Riproduzione riservata
Responsabile prevenzione corruzione, proroga al 31 gennaio 2018 per la Relazione annuale

I Responsabili della Prevenzione della corruzione e della trasparenza (RPCT) hanno tempo fino al 31 gennaio 2018 per pubblicare la Relazione annuale.

Lo ha previsto il Presidente dell'Autorità Nazionale Anticorruzione (Anac) con Comunicato del 6 dicembre 2017 recante "Relazione annuale del Responsabile della prevenzione della corruzione e della trasparenza - differimento al 31 gennaio 2018 del termine per la pubblicazione". In particolare, per consentire ai Responsabili della Prevenzione della corruzione e della trasparenza (RPCT) di svolgere adeguatamente tutte le attività connesse alla predisposizione dei Piani triennali di prevenzione della corruzione e della trasparenza, l'Anac ha valutato opportuno prorogare la scadenza al 31 gennaio 2018 per la predisposizione e pubblicazione nella sezione "Amministrazione trasparente" sottosezione "Altri contenuti-Corruzione" dei siti internet istituzionali, della Relazione annuale che i RPCT sono tenuti ad elaborare ai sensi dell'art. 1, comma 14 della legge n. 190/2012.

A cura di Redazione LavoriPubblici.it