Sistri, aggiornata la composizione del Tavolo tecnico di monitoraggio e concertazione

Aggiornata la composizione del Tavolo tecnico di monitoraggio e concertazione del SISTRI, istituito, senza compensi o indennizzi per i partecipanti né altri ...

25/07/2016
© Riproduzione riservata
Sistri, aggiornata la composizione del Tavolo tecnico di monitoraggio e concertazione

Aggiornata la composizione del Tavolo tecnico di monitoraggio e concertazione del SISTRI, istituito, senza compensi o indennizzi per i partecipanti né altri oneri per il bilancio dello Stato, dall'art. 11, comma 13 del decreto-legge 31 agosto 2013, n. 101 (convertito, con modificazioni, dalla legge 30 ottobre 2013, n. 125).

È stato, infatti, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale 21/07/2016, n. 169 il Decreto Ministero dell'Ambiente 1 luglio 2016 recante "Istituzione del Tavolo tecnico di monitoraggio e concertazione del SISTRI", presieduto dal Ministro dell'ambiente e della tutela del territorio e del mare o, su sua delega, dal capo di Gabinetto o da un vice capo di Gabinetto.

Sono componenti del tavolo tecnico, il direttore generale della Direzione generale per i rifiuti e l'inquinamento (RIN) e un dirigente della medesima Direzione generale, il Comandante del Comando Carabinieri per la tutela dell'ambiente o un suo delegato, il Presidente dell'Albo nazionale gestori ambientali, l'amministratore delegato della Società concessionaria del SISTRI o un suo delegato, il Presidente dell'ISPRA o un suo delegato, il direttore generale dell'Agenzia per l'Italia digitale (AgID) o un suo delegato, i delegati delle associazioni imprenditoriali e dei consorzi maggiormente rappresentativi dei produttori, trasportatori, gestori e smaltitori di rifiuti di cui all'allegato 1 al presente decreto, il capo del Reparto ambientale marino del Corpo delle Capitanerie di Porto o un suo delegato e tre rappresentanti scelti tra le associazioni nazionali di tutela ambientale riconosciute dal Ministero l'ambiente e della tutela del territorio e del mare, ai sensi dell'art. 13, della legge 8 luglio 1986, n. 349.

Le nuove Associazioni imprenditoriali partecipanti al Tavolo tecnico di monitoraggio e concertazione sono le seguenti:

  • ANCI
  • ANCITEL
  • ANCO
  • ANIDA
  • ANITA
  • ASSINFORM
  • ASSINTEL
  • ASSOTRASPORTI
  • ASSOFERMET
  • ASSOFERR - Associazione Operatori ferroviari e intermodali
  • CASARTIG1ANI
  • Centro Coordinamento Pile Accumulatori - CDCNPA
  • Centro di Coordinamento RAEE
  • CIA
  • CLAAI Nazionale
  • CNA
  • COBAT
  • COLDIRETTI
  • CONAI
  • CONFAGRICOLTURA
  • CONFAPI
  • CONFARTIGIANATO
  • CONFARTIGIANATO TRASPORTI
  • CONFCOMMERCIO
  • CONFCOOPERATIVE
  • CONFESERCENTI
  • CONFETRA
  • CONFIMI
  • CONFINDUSTRIA
  • CONFINDUSTRIA - Sistemi Informativi/Assosoftware
  • CONFTRASPORTO
  • CONOE
  • COOU
  • ECOPNEUS
  • FEDERAMBIENTE
  • FISE ASSOAMBIENTE
  • FITACNA
  • LEGACOOP
  • POLIECO
  • UNIONCAMERE
  • UNIRE

A cura di Redazione LavoriPubblici.it

Tag: