Arriva DIARS: a Città della Scienza la prima Fiera della Diagnostica e del Risanamento strutturale

L’evento, organizzato dall’Associazione Codis, prevede sette aree tematiche e un padiglione espositivo con le maggiori aziende del settore. Appuntamento dal 3 al 5 novembre 2022

di Redazione tecnica - 24/10/2022
© Riproduzione riservata
Arriva DIARS: a Città della Scienza la prima Fiera della Diagnostica e del Risanamento strutturale

A Bagnoli, nella suggestiva location di Città della Scienza, va in scena DIARS. La Fiera, alla sua prima edizione, è organizzata da Codis, Associazione che conta tra i suoi soci oltre sessanta aziende leader nel settore della diagnostica strutturale e della geognostica su tutto il territorio nazionale.

DIARS: la prima edizione della fiera della diagnostica e del risanamento strutturale

Il tesoriere Massimo Poggi commenta così l’evento: “Si tratta della prima e unica Fiera interamente dedicata al mondo della diagnostica e del controllo strutturale, con una attenzione alle nuove tecnologie ed agli sviluppi digitali”.

“Durante le giornate del 3, 4 e 5 novembre 2022 - sottolinea il Vice Presidente Nicola Aretusi - si alterneranno quasi 100 relatori, suddivisi in 10 eventi e 7 aree tematiche. A fare da cornice ai seminari circa 20 stand con le innovazioni tecnologiche hardware e software più avanzate nel mondo della diagnostica strutturale, della geognostica, del rilievo e della digitalizzazione”.

Il fitto programma della tre giorni (scaricalo qui) prevede numerose sessioni dedicate a 7 aree tematiche principali, che vedranno la partecipazione di alcuni tra i maggiori esperti italiani del settore:

  • Norme tecniche: la conoscenza alla base dei controlli sull’esistente
  • Infrastrutture: la gestione e la diagnostica delle opere infrastrutturali esistenti
  • Conservazione: la diagnostica come strumento per una migliore progettazione e manutenzione del patrimonio costruito
  • Patologie Edilizie: danni e difetti nelle costruzioni
  • Ambiente: monitoraggi ambientali e geotecnici
  • BIM: digitale per la conoscenza delle strutture esistenti
  • Project Management: riqualificazione e riconversione di grandi strutture

Lo spazio espositivo di Città della Scienza ospiterà quindi le maggiori aziende ingegneristiche italiane e internazionali, che hanno deciso di non mancare ad un appuntamento unico nel suo genere.

Così ha presentato l’evento Il Presidente dell’Associazione Codis, l’Ing. Eduardo Caliano: “DIARS nasce dall’esigenza di creare un riferimento per tutte le aziende e i professionisti della diagnostica strutturale e non solo. Dopo due anni di stop, questo appuntamento a Città della Scienza rappresenta una straordinaria occasione per mettere al centro l’importanza della diagnostica e della tutela di strutture, infrastrutture e beni culturali, come da anni fa Codis insieme ai suoi associati”.

Come partecipare 

Scarica il biglietto: https://www.diars.it/visitatori/

Contatti DIARS 2022

DIARS, Fiera della Diagnostica Applicata al Restauro e al Risanamento strutturale, 3-4-5 novembre 2022, Città della Scienza, Bagnoli (Napoli).

Fiera Diars
info@associazionecodis.it
fiera@diars.it

https://www.diars.it/