Cessione del credito: aperto un canale per i geometri

Accordo tra la Cassa Geometri e la banca Popolare di Sondrio per la cessione dei crediti fiscali legati a interventi e consulenze per lavori Superbonus e altri bonus edilizi

di Redazione tecnica - 24/11/2022
© Riproduzione riservata
Cessione del credito: aperto un canale per i geometri

La drammatica situazione affrontata ogni giorno da imprese, professionisti e cittadini in relazione al mercato dei crediti fiscali non trova una soluzione definitiva da parte del Governo e del Parlamento, considerato che l’unica misura recentemente predisposta è quella che prevede l’aumento delle rate cedibili a disposizione, da 5 a 10, e che nel DDL della Legge di Bilancio non c’è alcun riferimento al meccanismo della cessione.

Cessione del credito: accordo tra Cassa Geometri e BP Sondrio

In questo panorama non proprio roseo, una boccata d’ossigeno sembra arrivare però ai geometri alle prese con la mancata cessione dei crediti fiscali maturati nell’ambito di interventi edilizi. Da oggi infatti è attivo un accordo tra la Cassa Geometri e la Banca Popolare di Sondrio che mette a disposizione degli iscritti un canale preferenziale per la cessione dei crediti fiscali al fine di contrastare la carenza di liquidità del sistema e agevolare la riscossione dei crediti maturati.

Si tratta del primo caso in cui un ente previdenziale avvia un’operazione simile in favore dei propri iscritti, che potranno richiedere alla Banca la cessione dei propri crediti fiscali, maturati sia in qualità di soggetti privati nell’ambito di interventi nella sfera personale, sia nel caso di svolgimento di attività professionali quali tecnici incaricati.

Il prezzo fissato corrisponde a 100 rispetto al valore nominale di 110 nel caso di Superbonus, e del 75% del valore nominale del credito d’imposta negli altri interventi. Il plafond iniziale costituito dalla banca è di 10 milioni di euro, a disposizione esclusiva degli iscritti alla Cassa Geometri, da utilizzare a fronte dell’acquisto di crediti fiscali da Superbonus, Ecobonus, Sisma Bonus e Bonus Facciate.

La richiesta può essere fatta online accedendo nella sezione dedicata all’interno del sito della Cassa.