Codice Prevenzione Incendi: aggiornato il testo coordinato

L'allegato I al DM del 3 agosto 2015 recepisce le modifiche e integrazioni effettuate fino al 1° gennaio 2023, inserendo la recente RTV su attività di intrattenimento e di spettacolo a carattere pubblico

di Redazione tecnica - 05/01/2023
© Riproduzione riservata
Codice Prevenzione Incendi: aggiornato il testo coordinato

È stata pubblicata sul sito dei Vigili del Fuoco l’edizione aggiornata al 1° gennaio 2023 del testo coordinato del Codice di prevenzione incendi, che costituisce l'allegato I al Decreto del Ministero dell'Interno del 3 agosto 2015.

Codice di Prevenzione Incendi: aggiornato il testo coordinato

La riedizione si è resa necessaria a fronte delle diverse modifiche successive alla sua entrata in vigore, ultima delle quali quella inerente la regola tecnica verticale (RTV) di prevenzione incendi sulle attività di intrattenimento e di spettacolo a carattere pubblico (V.15), prevista con il DM del 22 novembre 2022 ed entrata in vigore proprio il 1° gennaio 2023.

Il Testo del Codice di Prevenzione Incendi è coordinato con le modifiche introdotte dalle seguenti disposizioni normative:

  • DM 8/6/2016: nuovo capitolo V.4 “Uffici”;
  • DM 9/8/2016: nuovo capitolo V.5 “Attività ricettive turistico - alberghiere”;
  • DM 21/2/2017: nuovo capitolo V.6 “Attività di autorimessa”;
  • DM 7/8/2017: nuovo capitolo V.7 “Attività scolastiche”;
  • DM 23/11/2018: nuovo capitolo V.8 “Attività commerciali”;
  • DM 18/10/2019: aggiornamento di tutti i capitoli ad esclusione di V.4-V.8;
  • DM 14/02/2020: aggiornamento dei capitoli V.4, V.5, V.6, V.7, V.8;
  • DM 06/04/2020: nuovo capitolo V.9 “Asili nido” (in vigore dal 29/04/2020), correzione refusi nei paragrafi V.4.2, V.7.2 e tabella V.5-2;
  • DM 15/05/2020: aggiornamento capitolo V.6 “Attività di autorimessa” (in vigore dal 19/11/2020);
  • DM 10/07/2020: nuovo capitolo V.10 “Musei, gallerie, esposizioni, mostre, biblioteche e archivi in edifici tutelati” (in vigore dal 21/08/2020);
  • DM 29/03/2021: nuovo capitolo V.11 “Strutture sanitarie” (in vigore dal 9/05/2021);
  • DM 14/10/2021: nuovo capitolo V.12 “Altre attività in edifici tutelati” (in vigore dal 25/11/2021);
  • DM 24/11/2021: errata corrige e integrazione per locali molto affollati (in vigore dal 1/01/2022);
  • DM 30/03/2022: nuovo capitolo V.13 “Chiusure d’ambito degli edifici civili” (in vigore dal 7/7/2022);
  • DM 19/05/2022: nuovo capitolo V.14 “Edifici di civile abitazione” (in vigore dal 29/6/2022);
  • DM 14/10/2022: aggiornamento tabelle capitolo S.1 (in vigore dal 27/10/2022);
  • DM 22/11/2022: nuovo capitolo V.15 “Attività di intrattenimento e di spettacolo a carattere pubblico” (in vigore dal 1/01/2023).

Inoltre, il documento è così suddiviso:

  • Sezione G Generalità
    • Capitolo G.1 Termini, definizioni e simboli grafici;
    • Capitolo G.2 Progettazione per la sicurezza antincendio;
    • Capitolo G.3 Determinazione dei profili di rischio delle attività
  • Sezione S Strategia antincendio
    • Capitolo S.1 Reazione al fuoco
    • Capitolo S.2 Resistenza al fuoco
    • Capitolo S.3 Compartimentazione
    • Capitolo S.4 Esodo
    • Capitolo S.5 Gestione della sicurezza antincendio
    • Capitolo S.6 Controllo dell’incendio
    • Capitolo S.7 Rivelazione ed allarme
    • Capitolo S.8 Controllo di fumi e calore
    • Capitolo S.9 Operatività antincendio
    • Capitolo S.10 Sicurezza degli impianti tecnologici e di servizio
  • Sezione V Regole tecniche verticali
    • Capitolo V.1 Aree a rischio specifico
    • Capitolo V.2 Aree a rischio per atmosfere esplosive
    • Capitolo V.3 Vani degli ascensori
    • Capitolo V.4 Uffici
    • Capitolo V.5 Attività ricettive turistico-alberghiere
    • Capitolo V.6 Autorimesse
    • Capitolo V.7 Attività scolastiche
    • Capitolo V.8 Attività commerciali
    • Capitolo V.9 Asili nido
    • Capitolo V.10 Musei, gallerie, esposizioni, mostre, biblioteche e archivi in edifici tutelati
    • Capitolo V.11 Strutture sanitarie
    • Capitolo V.12 Altre attività in edifici tutelati
    • Capitolo V.13 Chiusure d’ambito degli edifici civili
    • Capitolo V.14 Edifici di civile abitazione
    • Capitolo V.15 Attività di intrattenimento e di spettacolo a carattere pubblico
  • Sezione M Metodi
    • Capitolo M.1 Metodologia per l’ingegneria della sicurezza antincendio
    • Capitolo M.2 Scenari di incendio per la progettazione prestazionale
    • Capitolo M.3 Salvaguardia della vita con la progettazione prestazionale

Qui di seguito il link per scaricare il documento aggiornato.