Comunicazione opzioni interventi edilizi e Superbonus: AdE aggiorna i software

Rilasciate le nuove versioni per i software di compilazione e di controllo per la comunicazione di interventi su singole unità immobiliari e su parti comuni di edifici

di Redazione tecnica - 12/01/2022
© Riproduzione riservata
Comunicazione opzioni interventi edilizi e Superbonus: AdE aggiorna i software

Comunicazione opzioni per interventi edilizi e Superbonus: con il rilascio della versione 1.1.2 del 10/01/2022, l’Agenzia delle Entrate ha aggiornato il software che permette la compilazione della Comunicazione degli interventi effettuati su singole unità immobiliari e su parti comuni degli edifici, con la successiva creazione del file di riferimento, da inviare telematicamente.

Comunicazione opzioni per interventi edilizi e Superbonus: il software di compilazione

Il programma, disponibile sul sito dell'Agenzia delle Entrate, può essere utilizzato dai singoli beneficiari, dagli amministratori di condominio e dagli intermediari; esso inoltre utilizza una nuova tecnologia di distribuzione dei software basati su Java che consente all'utente di usufruire delle applicazioni direttamente dal web. In questo modo non solo è possibile attivare le applicazioni in maniera semplice, ma con la certezza di utilizzare sempre la versione più aggiornata.

Nello specifico, nella nuova versione del software è stata rimossa la segnalazione che prevedeva la compilazione delle rate residue in relazione alle spese sostenute nel 2021.

Comunicazione opzioni per Superbonus e interventi edilizi: il software di controllo

Al software di compilazione è abbinato il relativo software di controllo, che permette di evidenziare, eventuali anomalie o incongruenze riscontrate tra i dati contenuti nel modello di dichiarazione e nei relativi allegati e le indicazioni fornite dalle specifiche tecniche e dalla circolare dei controlli. Anche questo è stato aggiornato, con la rimozione della segnalazione per la compilazione delle rate residue in relazione alle spese sostenute nel 2021.