Regione siciliana: Pubblicato Bando con Agevolazioni per il compostaggio

La Regione siliana ha pubblicato un bando con agevolazioni per il compotaggio domestico e di prossimità

di Redazione tecnica - 05/12/2021
© Riproduzione riservata
Regione siciliana: Pubblicato Bando con Agevolazioni per il compostaggio

Pubblicato sul supplemento ordinario n. 2 alla Gazzetta ufficiale della Regione siciliana n. 51 del 19 novembre 2021 il Decreto dell’Assessorato dell’energia e dei servizi di pubblica utilità il Decreto n. 1201 del 19 ottobre 2021 recante «PO FESR Sicilia 2014-2020 - Asse prioritario 6 – Obiettivo specifico 6.1 – Azione 6.1.1 “Realizzare le azioni previste nei piani di prevenzione e promuovere la diffusione di pratiche di compostaggio domestico e di comunità”. Nuovo Avviso pubblico per la concessione di agevolazioni in favore di comuni, anche nelle forme associative regolarmente costituite (Ambiti di raccolta ottimali), per il sostegno alle attività di compostaggio di prossimità dei rifiuti organici – Annullamento del D.D.G. n. 658 del 30 giugno 2021».

Approvato e pubblicato il nuovo Avviso pubblico

Con il decreto in argomento la Regione siciliana, in attuazione del PO FESR Sicilia 2014-2020, Obiettivo Tematico 6, Asse Prioritario 6, Obiettivo specifico 6.1, Azione 6.1.1 “Realizzare le azioni previste nei piani di prevenzione e promuovere la diffusione di pratiche di compostaggio domestico e di comunità”, ha approvato e pubblicato il Nuovo avviso Pubblico per la selezione di operazioni di opere pubbliche a regia con procedura di valutazione delle domande a graduatoria.

Il nuovo decreto, di fatto, sostituisce il pecedente Decreto n.658 del 30.6.2021 che, pertanto, è annullato.

Presentazione delle domande

Le domande devono essere inoltrate a mezzo Posta Elettronica Certificata (PEC) al seguente indirizzo dipartimento.acqua.rifiuti@certmail.regione.sicilia.it, con oggetto POFESR2014-2020 Presentazione istanza avviso 6.1.1. Compostaggio di prossimita - comune di ” ( denominazione del Beneficiario) e compilando l’Allegato 1 al presente Avviso e devono essere sottoscritte con firma digitale.

Termini di presentazione delle domande

Le domande in via telematica (PEC) devono essere inviate all’indirizzo dipartimento.acqua.rifiuti@certmail.regione.sicilia.it, entro le ore 12:00 del 60° giorno successivo alla data di pubblicazione dell’avviso sulla Gazzetta Ufficiale della Regione Siciliana e, quindi, entro le ore 12:00 del 18 gennaio 2022. Le domande inviate dopo il termine di scadenza di cui al comma 1 sono considerate irricevibili.

Allegati al decreto

Fanno parte del Decreto i seguenti allegati:

  1. Modello per la domanda di contributo finanziario per OO.PP. acquisizione di servizi e acquisizione di forniture
  2. Schema tipo di Disciplinare di finanziamento fra Regione e beneficiari di operazioni relative alla realizzazione di OOPP all’acquisizione di servizi
  3. Modello per la richiesta di anticipazione;
  4. Modello per la richiesta di pagamenti intermedi;
  5. Prospetto riepilogativo delle spese sostenute, articolato nelle voci del quadro economico risultante dal Decreto di finanziamento o quantificazione;
  6. Modello per la richiesta del saldo;
  7. Prospetto riepilogativo delle spese sostenute articolato nelle voci del quadro economico risultante dal Decreto di finanziamento o quantificazione;
  8. Modello di Decreto di Finanziamento per le opere pubbliche e acquisizione di beni e servizi;
  9. Dichiarazione resa secondo a le indicazioni dell’ARPA;
  10. Modello di relazione tecnico economica dell’operazione.