Interesse legale: dall'1 gennaio 2022 sale portandosi all’1,25%

Il Decreto del Ministero dell'Economia e delle Finanze fissa a partire dall'1 gennaio 2022 la misura del saggio degli interessi legali al 1,25 per cento

di Redazione tecnica - 16/12/2021
© Riproduzione riservata
Interesse legale: dall'1 gennaio 2022 sale portandosi all’1,25%

Sulla Gazzetta Ufficiale n. 297 del 15 dicembre 2021 è stato pubblicato il Decreto del Ministero dell'Economia e delle Finanze 13 dicembre 2011 recante "Modifica del saggio di interesse legale".
Il Decreto, in riferimento a quanto previsto all'articolo 2, comma 185 della legge 23 dicembre 1996, n. 662, che demanda al Ministro dell'economia e delle finanze la facoltà di modificare la misura del saggio degli interessi legali sulla base del rendimento medio annuo lordo dei titoli di Stato di durata non superiore a dodici mesi e tenuto conto del tasso di inflazione registrato nell'anno, fissa a partire dall'1 gennaio 20212 la misura del saggio degli interessi legali all’1,25 per cento con incremento maggiore dell’unità che non si leggeva dal 2014
Ricordiamo che il saggio degli interessi legali, a partire dal 1942, in base ai precedenti decreti del Ministero dell'economia e delle Finanze è cambiato parecchie volte e, per i vari anni, è quello riportato nella seguente tabella:

Documenti Allegati