SAIE IMPIANTI: trend positivo e ottimismo per il settore

SAIE IMPIANTI si sviluppa per rispondere alle più recenti necessità del mercato in tema di climatizzazione, idrosanitaria, elettrotecnica, building automation e illuminotecnica

di Redazione tecnica - 13/07/2021
© Riproduzione riservata
SAIE IMPIANTI: trend positivo e ottimismo per il settore

SAIE IMPIANTI, nell’ambito di SAIE Bari 2021 (Nuova Fiera del Levante, 7 – 9 Ottobre), con la sua area espositiva e i suoi approfondimenti tecnici formativi per i professionisti, si sviluppa per rispondere alle più recenti necessità del mercato in tema di climatizzazione, idrosanitaria, elettrotecnica, building automation e illuminotecnica nell’ottica dell’integrazione edificio/impianto.

Mercato, quello degli impianti, che presenta stime favorevoli per il periodo 2021 – 2023, in particolare per il comparto climatizzazione.

Gli studi condotti da ASSOCLIMA e CRESME confermano infatti in modo evidente che la tenuta residenziale e i buoni risultati dell’ultimo trimestre, legati anche ai bonus edilizi, hanno mitigato gli effetti negativi causati dal lockdown.

Le previsioni per il prossimo triennio presentano uno scenario base secondo il quale il mercato riconducibile al settore climatizzazione dovrebbe fare un salto di scala nel 2021 pari al +12,6% complessivo per poi continuare a crescere su tassi più contenuti nel 2022 (+5,4%) e nel 2023 (+1,7%).

Su queste stime avrà ovviamente un ruolo determinante l’entrata a regime degli interventi legati al Superbonus 110% e altri bonus edilizi in quanto l’affermazione di questi strumenti appaiono, per i primi mesi del 2021, fattori determinanti per gli impianti coinvolti come elementi trainanti necessari all’attivazione dell’incentivo stesso.

Partecipare con la propria azienda a SAIE IMPIANTI nell’ambito di SAIE Bari 2021, sarà quindi l’occasione per:

  • Incontrare professionisti che non partecipano agli eventi verticali del settore impianti e acquisire nuovi contatti commerciali;
  • Promuovere soluzioni che permettono di accedere al Superbonus 110% e agli altri bonus edilizi;
  • Dare nuova visibilità al proprio brand nell’importante mercato del Centro Sud Italia;
  • Presenta novità di prodotto e tecnologie dedicate all’innovazione per l’ambiente costruito.

Le aziende che hanno partecipato all’ultima edizione di SAIE Bari la pensano così, tutti i dettagli per partecipare alla nuova edizione possono essere richiesti qui.