MAX

IL SOFTWARE PER IL CALCOLO DEI MURI DI SOSTEGNO

Il programma MAX (Muri di Sostegno) consente di effettuare l’analisi ed il calcolo di muri a gravità, a semigravità, a mensola, a gradoni, con contrafforti, con mensole di marciapiede e/o contrappeso, in CLS o pietrame, su pali di fondazione, su micropali, con tiranti attivi e passivi, con sperone o dente di fondazione, con vincolo in testa per simulare i muri di cantina.

METODI DI CALCOLO UTILIZZATI

I metodi di calcolo implementati sono i seguenti: 

  • Rankine, Coulomb, Culmann e Mononobe-Okabe: calcolo della spinta sia in condizioni statiche che sismiche
  • Terzaghi, Meyerhof, Hansen,Vesic, Berezantzev: calcolo della portanza della fondazione superficiale e della fondazione profonda (pali e micropali di fondazione)
  • Fellenius o Bishop: analisi di stabilità nei pressi dell’opera

Metodo di Cascone per il calcolo della portanza per fondazioni superficiali

Bustamante e Doix per il calcolo di micropali e tiranti
FEM (Metodo agli Elementi finiti): calcolo delle sollecitazioni muri composti (tiranti, pali, contrafforti e pali)
Tensioni ammissibili o Metodo degli stati limite: calcolo delle armature e la verifica delle sezioni

NORMATIVE

  • Circolare 21 Gennaio 2019 n.7 C.S.LL.PP.
  • D.M. 88 + D.M. 96
  • NTC 2008 (Norme Tecniche per le Costruzioni) e sue integrazioni
  • NTC2018
Esprimo il consenso al trattamento dei dati personali ai sensi della normativa vigente e secondo le finalità illustrate nell'informativa