LP MEDIAZIONI - BROKER ASSICURATIVO

LP MEDIAZIONI - BROKER ASSICURATIVO

  • 0 mi piace

LP Mediazioni offre un’ampia gamma di soluzioni assicurative nell’ambito dei rami Cauzioni e Rischi della costruzione.
La necessità di prestare cauzione nasce dall’obbligo di garantire obbligazioni nei confronti sia della Pubblica Amministrazione che di privati, per il rispetto degli obblighi contrattuali. Si tratta di uno strumento indispensabile per tutte le aziende o privati.
La cauzione assicurativa presenta notevoli vantaggi per le imprese: consente di non immobilizzare liquidità e di non saturare con impegni di firma (fideiussioni) i castelletti bancari, lasciandoli disponibili per le normali necessità finanziarie dell’attività aziendale. Il tutto a costi contenuti e con la certezza di utilizzare uno strumento accettato Esecuzione di appalti
Provvisorie - Appalti di Costruzione, Servizi e Forniture
Consentono di partecipare alle gare di appalto di lavori, forniture, servizi e manutenzioni.
Ha lo scopo di garantire al Committente l’impegno dell’Impresa aggiudicataria a sottoscrivere il relativo contratto.

Definitive - Appalti di Costruzione, Servizi e Forniture
Consentono all’impresa rimasta aggiudicataria di un appalto di garantire tutti gli obblighi assunti con la firma del contratto.da tutte le Pubbliche Amministrazioni beneficiarie

Assimilate ad appalti
Garanzie a tutela degli acquirenti di Immobili
Garantiscono la restituzione all’acquirente di unità immobiliare degli anticipi versati in corso d’opera in caso di situazione di crisi del costruttore.

Cauzioni per oneri di urbanizzazione
Garantiscono l’adempimento degli oneri siano essi rappresentati da obblighi di fare (l’esecuzione diretta delle opere di urbanizzazione) che da obblighi di dare (il pagamento dilazionato degli oneri concessori, urbanizzazione primaria/secondaria e costo di costruzione, in caso di pagamento rateizzato).

Rischi della costruzione      

C.A.R (Contractor’s All Risks) – Tutti i rischi della costruzione
Copre l’Assicurato per i danni materiali e diretti che colpiscano le opere in corso di realizzazione o preesistenti, da qualunque causa determinati, salvo le specifiche esclusioni previste. Prevede il rimborso, dei costi necessari, per rimpiazzare, ripristinare e ricostruire parzialmente o totalmente le cose assicurate. Garantisce inoltre l’Assicurato dal pagamento degli eventuali risarcimenti (capitale, interessi e spese) per danni involontariamente cagionati a terzi, morte, lesioni personali e danneggiamenti a cose in conseguenza di un fatto accidentale, connesso con la costruzione delle opere.
Lavori privati - Lavori pubblici: le normative e le condizioni di polizza possono essere predisposti per lavori fra privati (utilizzando testo ANIA) o per lavori pubblici (D.M.123 – schema tipo 2.3 - CAR MERLONI)

E.A.R. (Erection’s All Risks) – Tutti i rischi di montaggio
Come la polizza CAR, è una copertura globale per tutti i rischi connessi alla costruzione e installazione, si applica al montaggio di macchinari, impianti e costruzioni in acciaio. Prevede una normativa specifica per quanto riguarda le fasi di realizzazione e collaudo di impiantistica e maggiori estensioni per la copertura di errori di progettazione e vizi di materiale o di fornitura.

Polizza Postuma Decennale
La polizza Decennale Postuma tutela il costruttore 10 anni dalla consegna dell’opera ex art. 1669 c.c.

Viene emessa sotto forma di:
Indennitaria

Indennizza l’Assicurato per i danni materiali e diretti derivanti da difetto di costruzione nel caso di rovina totale o parziale dell’opera o gravi di difetti costruttivi che compromettono la stabilità dell’opera. Tiene indenne l’Assicurato dai danni derivanti a Terzi a causa di sinistro indennizzabile alle opere.

Decennale Postuma DM123
Garantisce le Opere civili e le infrastrutture, il committente è un Ente Pubblico o parificato.

Decennale Postuma Immobili di nuova costruzione
Garantisce immobili di nuova costruzione, il committente è la Società Immobiliare.

Risarcitoria
Indennizza l’Assicurato per i danni materiali e diretti causati all’opera assicurata, da un evento di cui sia responsabile l’Appaltatore ai sensi dell’art. 1669 del Codice Civile. Tiene indenne l’Assicurato dai danni derivanti a terzi a causa di sinistro indennizzabile alle opere.


Esprimo il consenso al trattamento dei dati personali ai sensi della normativa vigente e secondo le finalità illustrate nell'informativa