Fornaro&Partners

Fornaro&Partners

  • 0 mi piace

Un libro viene scelto tra tanti; un quadro può essere visto o non visto in base alle circostanze; un opera architettonica, invece, non può essere evitata. E' su questo concetto che baso tutto il mio lavoro di architetto. Un mestiere che influisce sullo stato d'animo delle persone. La mia architettura, parafrasando Renzo Piano, è contaminata.

Contaminata dalla geografia, dalle tradizioni, dal paesaggio dalla scienza delle costruzioni preferendo i contrasti tra architetture passate e presenti.

Un'architettura che si può definire di contrasto.

The necessary and nothing else.

Esprimo il consenso al trattamento dei dati personali ai sensi della normativa vigente e secondo le finalità illustrate nell'informativa