Studio AED

Studio AED

  • 0 mi piace

Opera principalmente come consulente nel campo energetico ed ambientale degli edifici e del territorio. Ha acquisito la competenza di EGE (Esperto Gestione Energia, il D.Lgs. 102/14 ha stabilito all’art. 8 che gli EGE sono tra i soggetti titolati a condurre diagnosi energetiche presso le grandi imprese e le imprese energivore e dovranno essere certificati da parte terza). È iscritto ad Accredia come EGE Sacert 17. E’ riconosciuto come GEA nel campo della diagnosi Energetico-Ambientale degli edifici. Inoltre è qualificato come Certificatore Energetico iscritto negli elenchi di Accredia al numero Sacert 787.

Attualmente svolge attività di ispezione nel campo ambientale sul Protocollo ITACA per conto dell’ Organismo di Ispezione ICMQ di Milano.

Oltre ad essere iscritto nell’elenco degli Ispettori secondo la Prassi UNI ITACA residenziale, è identificato come esperto avanzato per la redazione della relazione di valutazione secondo prassi UNI ITACA residenziale, commercio, industria, uffici e scuole.

Ha offerto la sua competenza nei progetti di ricerca contribuendo allo sviluppo del progetto MountEE quale progetto europeo per realizzare una politica energetico ambientale rivolta a supportare le idee, le scelte, le realizzazioni ed i collaudi delle opere realizzate dalle amministrazioni pubbliche delle aree montane regionali, curandone anche la revisione della “TECNICAL SUPPORT REGIONAL STRATEGY Progetto MountEE” del Friuli Venezia Giulia.

Svolge anche formazione sui temi energetici, sulla bioedilizia e sui protocolli di certificazione ambientale, presso Collegi dei Geometri, Ordini degli Architetti, enti di Formazione ENAIP, IFTS, iiSBE Italia (TO), ITACA (RM) e presso progetti europei CEC5 Udine.

Nell’ultimo progetto Europeo, ha svolto analisi energetiche e consulenze a supporto di decisioni economiche per l’applicazione delle tecniche di efficientamento degli edifici gestiti o di proprietà del terzo settore denominato ENRI all’interno del programma per la cooperazione trasfrontaliera Italia-Slovenia.

Esprimo il consenso al trattamento dei dati personali ai sensi della normativa vigente e secondo le finalità illustrate nell'informativa