Matteo Bassi Valutazione Rischio Bellico

Matteo Bassi Valutazione Rischio Bellico

  • 1 mi piace

 

Con l'entrata in vigore della LEGGE 1° ottobre 2012, n. 177 (Modifiche al decreto legislativo 9 aprile 2008, n. 81, in materia di sicurezza sul lavoro per quanto riguarda la bonifica degli ordigni bellici), nella redazione dei progetti per la realizzazione di opere pubbliche e private, infrastrutture ect., il coordinatore della sicurezza in fase di progettazione (CSP), ha l’obbligo di valutare, nel proprio Piano di Sicurezza e di Coordinamento, anche il rischio dovuto alla presenza di ordigni bellici inesplosi rinvenibili durante le attività di scavo.

Le attività che svolgo sono:

VALUTAZIONE PRELIMINARE DEL RISCHIO BELLICO

  • Analisi Storiografica e documentale
  • Analisi strumentale sul posto con rilevatore di masse metalliche (Gradiometro GEM System GSM 19 ad effetto Overhauser) e restituzione grafica del rilievo eseguito.
  • Valutazione finale del grado di rischio residuale insieme a tutti gli elementi raccolti unitamente all’esperienza maturata negli anni.

Nello specifico, la mia attività si rende utile in quelle aree dove i bombardamenti sono stati marginali e il rinvenimento di ordigni esplosivi può risultare più basso.

La valutazione del grado di rischio può fornire degli elementi importanti al CSP per limitare l’esecuzione di altre attività di ricerca più invasive con notevole risparmio sia in termini economici che di tempo, soprattutto per quelle infrastrutture che si estendono per decine di km come acquedotti, metanodotti, ect., ma anche per piccoli interventi di scavo.

Inoltre sono in grado di redigere capitolati e computi di gara, preparazione della Istanza di autorizzazione da inoltrare agli uffici BCM competenti 5°Reparto Infrastrutture (area centro-nord), 10°Reparto Infrastrutture (area centro-sud e isole); MARICOMLOG Marina Militare (Bonifica Sistematica subacquea).

DUB (Documento Unico di Bonifica), progetti e Attestati di bonifica, elaborati grafici in Autocad, sia in ambito terrestre che subacqueo, secondo la normativa vigente GEN-BST-001 (Bonifica Sistematica Terrestre) e GEN-BSS-001 (Bonifica Sistematica subacquea)

 

 

 

Esprimo il consenso al trattamento dei dati personali ai sensi della normativa vigente e secondo le finalità illustrate nell'informativa