Acquisto prima casa in Molise, tre milioni di euro per lo scorrimento della graduatoria

Su proposta dell'Assessore regionale alla Politica della casa, Luigi Velardi, la Giunta regionale ha previsto un ulteriore stanziamento di tre milioni di eur...

13/05/2010
© Riproduzione riservata
Su proposta dell'Assessore regionale alla Politica della casa, Luigi Velardi, la Giunta regionale ha previsto un ulteriore stanziamento di tre milioni di euro per l'acquisto della prima abitazione. I nuovi fondi stanziati consentiranno lo scorrimento della vecchia graduatoria e permetteranno di dare risposta alle richieste di molte delle persone che da tempo aspettavano il contributo.

I tre milioni di euro, ovviamente, sono destinati a finanziarie le domande già approvate, che sono inserite nella graduatoria della tipologia A1 (Acquisto della prima abitazione), e che riguardano le abitazioni acquistate nel periodo 1999-2004.
Le persone inserite nella graduatoria, a seguito di questo ulteriore intervento finanziario, riceveranno dalla Regione formale istanza di completamento della documentazione non esibita al momento della domanda.

"Con questi fondi - ha dichiarato l'Assessore Velardi - siamo venuti incontro alle numerose richieste di molte famiglie che avevano formulato la domanda, ma non potevano ricevere il contributo perché si era esaurito il fondo finanziario messo a disposizione al momento della pubblicazione del bando. Io credo che, col finanziamento del bando precedente e di questo ultimo, la Regione stia dando un considerevole aiuto a tutte quelle famiglie che, con grossi sacrifici, sono riusciti ad acquistare la prima abitazione. Alla crisi economica di questo periodo, il Governo regionale sta rispondendo con azioni concrete, rivolte direttamente alle famiglie. Si tratta di un sostegno necessario, soprattutto per quegli strati sociali che oggi vedono minacciato il loro livello di vita".

Fonte: Regione Molise