Decreto Emergenze: le disposizioni per Ischia non convincono De Luca

Dopo l'approvazione da parte del Consiglio dei Ministri n. 19 dello scorso 13 settembre 2018, il c.d. Decreto Emergenze si avvia all'analisi del Parlamento s...

18/09/2018
© Riproduzione riservata
Decreto Emergenze: le disposizioni per Ischia non convincono De Luca

Dopo l'approvazione da parte del Consiglio dei Ministri n. 19 dello scorso 13 settembre 2018, il c.d. Decreto Emergenze si avvia all'analisi del Parlamento senza però il beneplacito del governatore della Regione Campania Vincenzo De Luca a cui non hanno convinto le disposizioni volte a fronteggiare l'emergenza nel territorio di Ischia.

"Piena solidarietà ai cittadini di Ischia - ha commentato il Governatore De Luca - Aspettiamo di conoscere la versione definitiva del decreto ma se dovesse essere confermato il testo attuale, passerebbero decenni prima di poter realizzare la ricostruzione post terremoto. Nulla viene recepito delle indicazioni che erano state sollecitate ed erano venute dai cittadini, dai comitati e dalla Regione, a cominciare dalla disparità di decisioni rispetto ad altre aree d'Italia colpite da eventi sismici. Ma soprattutto l'attuale testo impedisce di fatto di avviare la ricostruzione venendo meno la contestualizzazione tra la richiesta di contributo e l'avvio delle opere. Se le decisioni restassero queste, il Governo se ne assumerà la responsabilità".

A cura di Redazione LavoriPubblici.it