Inarcassa, sospensione contributi agli Architetti e Ingegneri residenti nei comuni coinvolti dal Sisma?

“La nostra Cassa di previdenza è una cassa solidale e non dimentica i propri associati di fronte alle tragiche calamità naturali che troppo spesso si abbatto...

06/09/2016
© Riproduzione riservata
Inarcassa, sospensione contributi agli Architetti e Ingegneri residenti nei comuni coinvolti dal Sisma?

La nostra Cassa di previdenza è una cassa solidale e non dimentica i propri associati di fronte alle tragiche calamità naturali che troppo spesso si abbattono sul nostro Paese”.

Lo ha dichiarato il Presidente di Inarcassa Giuseppe Santoro subito dopo il violento sisma che ha sconvolto il centro Italia, lasciando intendere che saranno presi dei provvedimenti da parte del Consiglio di Amministrazione, al fine di intervenire a favore dei professionisti Architetti e Ingegneri residenti nei territori in cui è stato dichiarato lo stato di emergenza.

Grazie al nostro Regolamento - prosegue il presidente Santoro - già nel prossimo Consiglio di Amministrazione potremo deliberare i provvedimenti necessari in favore degli architetti e ingegneri iscritti ad Inarcassa e residenti nei comuni coinvolti dal violento terremoto di questa notte. Nel frattempo, ho personalmente chiesto  ai delegati Inarcassa di quelle province di farsi portavoce delle istanze provenienti dagli iscritti”.

Vi terremo prontamente informati sui provvedimenti presi da Inarcassa.

A cura di Ing. Gianluca Oreto