Oneri delle FER diverse dal fotovoltaico: aggiornato il contatore al 31 maggio 2016

Il GSE ha aggiornato al 31 maggio 2016 il Contatore del "costo indicativo cumulato annuo degli incentivi" riconosciuti agli impianti alimentati da fonti rinn...

29/06/2016
© Riproduzione riservata
Oneri delle FER diverse dal fotovoltaico: aggiornato il contatore al 31 maggio 2016

Il GSE ha aggiornato al 31 maggio 2016 il Contatore del "costo indicativo cumulato annuo degli incentivi" riconosciuti agli impianti alimentati da fonti rinnovabili diversi da quelli fotovoltaici. Il costo indicativo annuo risulta pari a circa 5,554 miliardi di euro, con una diminuzione di circa 51 milioni di euro rispetto al mese precedente.

La riduzione osservata è da imputarsi alla combinazione di diversi effetti: circa 43 mln di euro per la decorrenza dei termini per l’entrata in esercizio di impianti iscritti in posizione utile nei registri (DM 6 luglio 2012) e circa 3,5 mln di euro per l’azione di controllo da parte del GSE. Un’ulteriore diminuzione è, infine, da attribuirsi alla progressiva scadenza del periodo di incentivazione di impianti a CV e CIP6.

In allegato il documento informativo "Il Contatore degli oneri delle fonti rinnovabili" con le modalità di calcolo utilizzate e il documento “Scenari di evoluzione del contatore FER” (aggiornato al 24 giugno 2016) con il quale sono forniti possibili scenari di evoluzione del costo indicativo degli incentivi nei prossimi mesi.

A cura di Redazione LavoriPubblici.it

Tag:

Documenti Allegati