Regione Siciliana: Crcolare sulla Nuova legge Urbanistica e VAS

Pubblicata la Circolare sul “Regime transitorio della pianificazione urbanistica” in materia di VAS contenuto nella legge Regione siciliana n. 19/2020

di Redazione tecnica - 19/04/2021
© Riproduzione riservata
Regione Siciliana: Crcolare sulla Nuova legge Urbanistica e VAS

Pubblicata sulla Gazzetta ufficiale n. 16 del 16 aprile 2021 la Circolare dell’Assessorato Territorio ed Ambiente 1 aprile 2021, n. 3 avente ad oggetto «Legge regionale 13 agosto 2020, n. 19 e ss.mm.ii. “Norme per il governo del territorio” - Applicazione art. 53, comma 1, “Regime transitorio della pianificazione urbanistica” in materia di VAS»

Legge regionale n. 19/2020 tra giudizi di incostituzionalità e modifiche

Ricordiamo che l’articolo 53 della legge regionale n. 19/2020 non rientrata tra quelli impugnati dal Governo (leggi articolo) e che la Regione Siciliana per evitare il giudizio di incostituzionalità ha introdotto la legge regionale 3 febbraio 2021, n. 2 recante “Intervento correttivo alla legge regionale 13 agosto 2020, n. 19 recante norme sul governo del territorio” alcune modifiche (leggi articolo) che sono incorse in una nuova impugnativa da parte del Governo nazionale (leggi articolo).

La circolare dell’Assessorato sull’aricolo 53

L’Assessorato Territorio ed Ambiente della Regione siciliana con la citata Circolare n. 3/2021, precisa che:

  • la nuova legge regionale n. 19/2021 ha inteso modificare i processi di formazione degli strumenti territoriali riferiti alla pianificazione, distinguendo: il Piano territoriale regionale, i Piani territoriali consortili e delle Città metropolitane, il Piano urbanistico generale comunale ed i Piani particolareggiati attuativi;
  • l’art. 53 ha disciplinato il regime transitorio della pianificazione urbanistica precisando che i Piani territoriali, i cui procedimenti di formazione, secondo la superiore norma, se depositati e non ancora adottati ed approvati alla data di entrata in vigore della stessa, dovranno seguire la disciplina normativa previgente;
  • in detti procedimenti saranno comprese le procedure di valutazione ambientale strategica, ai sensi del D.Lvo n. 152/06 e del D.P.R. dell’8 luglio 2014, n. 234, secondo le modalità operative adottate sino alla data di entrata in vigore della nuova legge di riforma.

Documenti Allegati