Edilizia: l'Emilia Romagna adegua la modulistica unificata

Tutte le modifiche alla modulistica edilizia unificata della Regione Emilia Romagna

di Redazione tecnica - 05/05/2021
© Riproduzione riservata
Edilizia: l'Emilia Romagna adegua la modulistica unificata

La Regione Emilia Romagna ha aggiornato la modulistica edilizia unificata alla recente Legge Regionale n. 14/2020 con la quale sono state definite misure urgenti per promuovere la rigenerazione urbana dei centri storici, favorire gli interventi di qualificazione edilizia che beneficiano del superbonus 110% e recepire le norme del Decreto Semplificazioni.

La nuova modulistica edilizia unificata

Le novità arrivate dal superbonus 110% e soprattutto le recenti modifiche apportate al DPR n. 380/2001 (Testo Unico Edilizia) dal D.L. n. 76/2020 (Decreto Semplificazioni) hanno importo l'aggiornamento della modulistica edilizia unificata prevista dalla deliberazione n. 922/2017, per renderla conforme alle novità e per introdurre alcuni chiarimenti e modifiche di carattere formale ai fini di una migliore comprensione del testo.

La nuova delibera è in vigore dalla pubblicazione sul Bollettino Ufficiale della Regione Emilia Romagna ma, in via transitoria, per i primi 30 giorni (fino al 30 maggio 2021), è possibile utilizzare la modulistica edilizia unificata nella versione precedente, a condizione che sia compilato anche il modello sul monitoraggio delle agevolazioni fiscali introdotto nella nuova modulistica unificata, accessibile al link https://ecobonus-au.lepida.it della piattaforma Accesso unitario.

L'elenco completo della nuova modulistica edilizia unificata

Ecco l'elenco della nuova modulistica edilizia unificata:

  • Modulo 1: Richiesta o presentazione di titolo edilizio o istanza preventiva di conferenza di servizi
  • Modulo 2: Relazione tecnica di asseverazione della richiesta o presentazione di titolo edilizio o istanza preventiva di conferenza di servizi
  • Modulo 3: Segnalazione certificata di conformità edilizia e di agibilità ( art. 23 LR 15/2013)
  • Modulo 4: Relazione tecnica di asseverazione della segnalazione di conformità edilizia e di agibilità (art. 23, comma 3, lettera b), LR 15/2013)
  • Modulo 5: Comunicazione di fine lavori per opere soggette a cila (art. 7, comma 6, LR 15/2013)
  • Modulo 6: Comunicazione opere temporanee o stagionali (art. 7, comma 1, lettera f, e comma 2, LR 15/2013)
  • Modulo 7: Comunicazione di accatastamento da rurale a urbano (art. 7, comma 1, lettera o, e comma 3, LR 15/2013)

Allegati

  • Allegato - Altri dati di localizzazione - Da compilare in caso di più indicazioni toponomastiche o catastali della/e unità Immobiliare/I o edificio/I, oltre a quelle indicate nel modulo
  • Allegato - Altri soggetti, altri tecnici, altre imprese - Da compilare in caso di più soggetti, più tecnici e più imprese
  • Allegato - Asseverazione di altri tecnici - Da compilare in caso di più tecnici incaricati
  • Allegato - Dati geometrici di altri immobili - Da compilare in caso di più unità immobiliari/edifici oltre a quelli indicati nel modulo.

Tutti i moduli e le asseverazioni sono scaricabili in allegato.