Manutenzione edifici, il bando dell'Agenzia delle Entrate

22 i lotti geografici da aggiudicare per la manutenzione degli immobili in uso da parte del Fisco. I contratti avranno durata triennale

di Redazione tecnica - 01/09/2022
© Riproduzione riservata
Manutenzione edifici, il bando dell'Agenzia delle Entrate

Sono 22 i lotti che l’Agenzia delle Entrate aggiudicherà per l’affidamento dell’esecuzione di interventi di manutenzione su immobili in uso da parte del Fisco.

Manutenzione edifici Agenzia delle Entrate: il bando di gara

Il bando, del valore complessivo di 30,6 milioni di euro, è gestito dall’Ufficio Gare dell’Agenzia del Tesoro e prevede una tabella di marcia piuttosto serrata: il termine ultimo per inviare le offerte è fissato al prossimo 29 settembre, con apertura delle buste il 5 ottobre 2022.

L’appalto, della durata di 36 mesi, riguarda interventi edili manutentivi non programmabili, anche aventi carattere di urgenza, presso gli immobili in uso all'Agenzia delle Entrate, con particolare riferimento “ai soli immobili strumentali ad uso ufficio o deposito/archivio di proprietà dell'Ente o di proprietà di terzi condotti in locazione dal Committente".

Pur potendo presentare offerte anche per tutti i lotti, ciascun concorrente può aggiudicarsene al massimo tre. Essi sono così suddivisi:

  • Lotto 1 - Abruzzo – importo di 1.042.545 €
  • Lotto 2 - Basilicata – 404.819 €
  • Lotto 3 - Bolzano – 154.323 €
  • Lotto 4 - Calabria – 861.535 €
  • Lotto 5 - Campania – 2.389.170 €
  • Lotto 6 - Emilia Romagna – 2.175 381 €
  • Lotto 7 - Friuli Venezia Giulia – 724.197 €
  • Lotto 8 - Lazio – 2.595.178 €
  • Lotto 9 - Lazio Uffici Centrali – 1.665.151 €
  • Lotto 10 - Liguria – 922.796 €
  • Lotto 11 - Lombardia – 4.123.755 €
  • Lotto 12 - Marche – 748.147 €
  • Lotto 13 - Molise – 226.741 €
  • Lotto 14 - Piemonte – 2.524.430 €
  • Lotto 15 - Puglia – 1.692.547 €
  • Lotto 16 - Sardegna 1.252.070 €
  • Lotto 17 - Sicilia 2.516.222 €
  • Lotto 18 - Toscana: 1.741.548 €
  • Lotto 19 - Trento: 351.482 €
  • Lotto 20 - Umbria: 515.400 €
  • Lotto 21 - Valle d’Aosta 79.702 €
  • Lotto 22 - Veneto - (Valore non disponibile)

L’aggiudicazione di tutti i lotti avverrà con il criterio dell'offerta economicamente più vantaggiosa in base alla qualità tecnica (max 70 punti su 100) e al ribasso sul prezzo a base d'asta (max 30 punti su 100). Le offerte dovranno essere vincolate per nove mesi.

Documenti Allegati