TECNOLOGIE SOLARI ATTIVE E PASSIVE

03/05/2007

2.568 volte
Il seminario è rivolto a progettisti, ingegneri, architetti e tecnici che vogliono conoscere quello che c’è da sapere in materia di sfruttamento dell’energia solare con sistemi passivi (interventi sull’edificio) e con sistemi attivi (pannelli solari termici e fotovoltaici) e della loro applicazione nell’edilizia. Obiettivo del ciclo di seminari tecnici è quello di offrire una panoramica pratica ed esauriente del settore, proponendo un ventaglio di possibilità per mettere insieme impianti altamente tecnologici con soluzioni estetiche e compositive soddisfacenti.

PROGRAMMA
Roma, 17 maggio 2007
Dott. Ing. Alberto Reatti
L’uso dell’energia solare:
- Fabbisogno energetico, radiazione solare, cenni sulla progettazione bioclimatica.
- Sistemi attivi - impianti solari fotovoltaici: dalla cella al modulo fotovoltaico, isolati e connessi in rete, criteri di progettazione e dimensionamento.
- Dimensionamento di massima della superficie dei collettori solari e di un sistema fotovoltaico, con aspetti legati all’inserimento dei componenti di impianto.
- Problematiche di integrazione dei sistemi solari su superfici verticali – orizzontali – inclinate.

Roma, 18 maggio 2007
Ing. Mattia Beltramini
- Quadro Legislativo e Normativa Tecnica di riferimento
- Incentivi e potenzialità dello sfruttamento dell’energia solare
- Sistemi attivi - impianti solari termici: componenti dell’impianto, funzionamento, requisiti per l’installazione, criteri di dimensionamento dell’impianto, integrazione negli edifici.
- Aspetti legati all’inserimento dell’impianto sull’edificio.
- Sistemi passivi: indicazioni di massima sulla progettazione.
- Riscaldamento e raffrescamento passivo, cenni sui dispositivi aggiuntivi per il controllo del microclima.

MODALITA' E QUOTA DI ISCRIZIONE
Il seminario ha un costo di Euro 750,00 + IVA 20%, per iscrizioni pervenute 10 giorni prima dell’inizio del corso viene riservato uno sconto del 10%.
La quota comprende la fornitura del materiale didattico, il coffee break e il lunch.
La suddetta attività di formazione rientra tra i costi deducibili nella misura del 50% per i redditi dei liberi professionisti. (artt. 53 e 54 del D.P.R. 22.12.1986 N. 817 e successive modifiche)

Per ulteriori informazioni il Servizio Clienti è attivo ai numeri:
tel. 06 33245244 - fax 06 33111043 - c.a. Dott.ssa Francesca Mariani – f.mariani@istitutoinforma.it © Riproduzione riservata

PARTECIPA ALLA DISCUSSIONE

PARTECIPA PER PRIMO ALLA DISCUSSIONE
Esprimo il consenso al trattamento dei dati personali ai sensi del D.Lgs. n.163/2003 e secondo le finilità illustrata nell'informativa