RICOSTRUZIONE EDIFICI DANNEGGIATI DAGLI EVENTI SISMICI

23/03/2006

2.601 volte
Con Decreto del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti 6 febbraio 2006 recante "Determinazione del costo di intervento per l'anno 2004, per la ricostruzione degli edifici privati danneggiati dagli eventi sismici 1980-81, 1982 e 1984" pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale 20/3/2006, n.66, è stato determinato il costo di intervento per l'anno 2004, per la ricostruzione degli edifici privati danneggiati dagli eventi sismici 1980-81, 1982 e 1984.

Tale costo di intervento che con precedente decreto del Ministro delle infrastrutture e dei trasporti 8 luglio 2005 era stato determinato per il 2002 in Euro 568,61 al mq e per il 2003 in Euro 588,51 al mq., in considerazione della variazione percentuale fatta registrare dall'indice generale nazionale del costo di costruzione di un fabbricato residenziale risultata, per il 2004 pari a + 1,64, è stato stabilito per il 2004 in Euro 598,16 al mq., al netto dell’IVA.

Nel decreto viene, altresì, precisato che l'IVA è in accollo spese dei privati, salvo quanto previsto dall'art. 12 punto 3 della legge 27 dicembre 1997, n. 449 e successive proroghe. © Riproduzione riservata



PARTECIPA ALLA DISCUSSIONE

Esprimo il consenso al trattamento dei dati personali ai sensi della normativa vigente e secondo le finalità illustrate nell'informativa