CAPITOLATO SPECIALE INERTI RICICLATI

08/06/2006

6.681 volte
La regione Toscana con deliberazione di Giunta Regionale n. 337 del 15 maggio 2006 recante: Approvazione del documento tecnico d' indirizzo denominato "Capitolato speciale d' appalto tipo a carattere prestazionale per l' utilizzo di materiali inerti riciclati da costruzione e demolizione", ai sensi dell' art. 4, comma 7, della L.R. 25/98 e dell Accordo n. 2 approvato con D.G.R.T. 100/03.

La deliberazione è stata pubblicata sul Supplemento parte II n. 81 del Bollettino Ufficiale 31 maggio 2006, n. 22. Alla deliberazione è allegato un capitolato a carattere prestazionale finalizzato ad assicurare che un’opera, una volta ultimata, garantisca adeguate prestazioni in termini di caratteristiche tecniche ed ambientali.

E’ rivolto principalmente alle pubbliche amministrazioni che hanno la necessità di appaltare opere civili, stradali, ferroviarie, ma anche a tutti i professionisti, progettisti e direttori dei lavori, alle aziende che operano nel campo del recupero e riciclaggio di rifiuti inerti da costruzione e demolizione ed alle imprese di costruzione.

Il Capitolato è suddiviso in undici capitoli contenenti:
  • quadro di riferimento;
  • termini, definizioni e classificazioni;
  • produzione e impiego di materiali inerti riciclati;
  • costruzione del corpo dei rilevati stradali;
  • costruzione dei sottofondi stradali;
  • costruzione degli strati di fondazione di sovrastrutture stradali;
  • costruzione di strati in misto cementato;
  • costruzione del corpo dei rilevati ferroviari;
  • costruzione dei sottofondi ferroviari;
  • formazione dei riempimenti;
  • bonifiche dei piani di posa.
© Riproduzione riservata



PARTECIPA ALLA DISCUSSIONE

Esprimo il consenso al trattamento dei dati personali ai sensi della normativa vigente e secondo le finalità illustrate nell'informativa