QUADRANTI D’ARCHITETTURA: PREMIO PER LA VALORIZZAZIONE DELL’ARCHITETTURA CONTEMPORANEA IN SICILIA

28/05/2007

1   3.884 volte
Nel quadro delle proprie iniziative culturali, il Comune di Pedara, paese posto sul versante Sud dell’Etna promuove un evento, indirizzato agli operatori “della fabbrica di architettura”. L’evento, denominato “Quadranti d’Architettura”, sarà articolato, in tre giornate di verifica e di confronto sui temi dell’architettura contemporanea, fissando anche, al suo interno, un momento di riconoscimento a quei professionisti, che si sono distinti quali operatori d’architettura nelle diverse sezioni fissate. I premi saranno intitolati alla memoria dell’architetto Giovan Battista Vaccarini, massimo esponente del barocco Catanese e artefice dell’immagine della Catania ricostruita dopo il terremoto del 1693.

Il premio
Il premio è istituito dal Comune di Pedara che si avvale del patrocinio dell’Ordine degli Architetti della Provincia di Catania.
La sua definizione è:Quadranti di architettura ed è volto al riconoscimento della qualità architettonica di opere di architetti siciliani o di architetti anche non siciliani, che hanno operato però in Sicilia, apportando un significativo contributo alla valorizzazione dell’architettura contemporanea nell’isola.

Il premio si articola in quattro differenti sezioni:
  • 1 - Premio G.B.Vaccarini alla carriera;
    destinato ad un architetto, la cui attività professionale e le cui opere prodotte rappresentano una distinta qualità e un evidente apporto alla qualità dell’architettura in Sicilia.
  • 2 - Premio G.B.Vaccarini ad un’opera di architettura;
    avente per oggetto un’opera d’architettura, realizzata da un architetto, che abbia contribuito a conferire qualità architettonica e figurativa al contesto paesaggistico.
  • 3 - Premio G.B.Vaccarini ad un opera prima;
    Nell’intento di promuovere figure emergenti nel panorama professionale non adeguatamente valorizzate e conosciute, il premio è destinato ad un architetto , che non abbia superato il quarantesimo anno di età alla data di emanazione del presente bando, distintosi in special modo nella ricerca della qualità nella realizzazione di un’opera di architettura.
  • 4 - Premio G.B.Vaccarini ad un’architettura d’interni;
    Questo premio ha per oggetto un allestimento di interni, realizzato da un architetto. Il premio può essere attribuito anche ad un semplice oggetto di design, purché questo sia stato prodotto e commercializzato in più copie.
Modalità di partecipazione
Entro le ore 12 del 31 Luglio dell’anno corrente devono pervenire in Pedara, presso la sede del premio, nel Palazzo Comunale in piazza Don Bosco 2, a mezzo raccomandata, corriere, via fax al numero 095.7028187 o tramite posta elettronica all’indirizzo pubblica.istruzione@comune.pedara.ct.it le segnalazioni e le candidature da parte dei progettisti, degli iscritti all’ordine o da privati cittadini.
E’ sottinteso che come concorrenti ai premi possono partecipare non solo semplici liberi professionisti ma anche architetti associati, professionisti temporaneamente riuniti, scuole d’architettura etc .
Riguardo al premi alla carriera, sezione uno, le candidature devono essere corredate da una breve descrizione (al massimo due cartelle formato uni A4) del professionista e dell’attività da lui svolta.
Riguardo ai premi di cui ai punti due tre e quattro, le candidature devono essere corredate di un massimo di otto cartelle in formato uni A3 contenenti foto e disegni dei progetti realizzati e di due cartelle formato uni A4 con la descrizione da parte del progettista, dei collaboratori ed, eventualmente, dell’impresa costruttrice.

Per informazioni contattare presso il Comune di Pedara la dott.ssa Nella Toscano allo 095.7028180, Arch. Pappalardo Gaetano C.so Sicilia 97 95131 Catania tel / fax 095 311388.

© Riproduzione riservata

PARTECIPA ALLA DISCUSSIONE


03/01/2016 10:49
SONO IL COORDINATORE DEL PREMIO QUADRANTI D'ARCHITETTURA. iL PREMIO SIè SVOLTO CON GRANDE SUCCESSO IL 22/ 23 aGOSTO. sPER IN UN VOSTRO CONTATTO PER MADARE UNA REAZIONE SU TUTTO L'EVENTO, I PREMIATI E SE VOLETE QUALCHE IMMAGINE. GRAZIE
Esprimo il consenso al trattamento dei dati personali ai sensi del D.Lgs. n.163/2003 e secondo le finilità illustrata nell'informativa