NUOVI SERVIZI A CITTADINI E IMPRESE

22/01/2008

4.733 volte
A partire dal 15 gennaio il Dipartimento dei Vigili del Fuoco eroga sul sito www.vigilfuoco.it i servizi di inoltro telematico delle domande di prevenzione incendi, anche per i seguenti dieci Comandi provinciali VV.F.:
Ascoli Piceno, Cremona, Firenze, Foggia, L'aquila, Novara, Sondrio, Treviso, Trieste, Verona.

Questi Comandi provinciali si aggiungono ai 50 che già possono ricevere domande on line: Alessandria, Ancona, Arezzo, Asti, Bari, Biella, Bologna, Brescia, Campobasso, Catania, Catanzaro, Chieti, Como, Cosenza, Crotone, Cuneo, Ferrara, Forli'-Cesena, Frosinone, Genova, Isernia, Livorno, Lucca, Mantova, Messina, Milano, Modena, Padova, Parma, Pavia, Perugia, Pesaro-Urbino, Piacenza, Pisa, Pistoia, Potenza, Ravenna, Reggio Calabria, Reggio Emilia, Rieti, Roma, Sassari, Siracusa, Trapani, Taranto, Torino, Venezia, Vercelli, Vibo Valentia, Vicenza.

Dalla pagina di presentazione dei servizi, in cui è stato dedicato ampio spazio ad un'area di consultazione pubblica (che contiene anche una dettagliata guida in linea dei nuovi servizi telematici), si può accedere alle aree dedicate ai cittadini titolari di attività ed ai professionisti (a seguito di iscrizione e successiva autenticazione al portale).
Possono essere inviate telematicamente (secondo le modalità stabilite dalla vigente normativa in materia di prevenzione incendi e dal Codice dell'Amministrazione digitale) le seguenti tipologie di domande: parere di conformità sui progetti, deroghe, rilascio del certificato di prevenzione incendi, rinnovo del certificato.
E' disponibile, invece, per tutti i Comandi provinciali del territorio nazionale il servizio di consultazione sullo stato dei procedimenti di prevenzione incendi.

L'attivazione su www.vigilfuoco.it affianca i servizi di prevenzione incendi on line erogati dal Dipartimento VV.F., per i 60 Comandi indicati, sul portale delle imprese www.impresa.gov.it , dal quale possono essere inviate le domande riferite ad attività di impresa.

Fonte: www.vigilfuoco.it © Riproduzione riservata



PARTECIPA ALLA DISCUSSIONE

Esprimo il consenso al trattamento dei dati personali ai sensi della normativa vigente e secondo le finalità illustrate nell'informativa