DOCFA

28/02/2008

12.130 volte
Il corso si propone di fornire le conoscenze di base relative alla redazione degli elaborati di aggiornamento del catasto edilizio urbano, spesso correlati agli incarichi professionali assegnati. I temi trattati rivestono particolare importanza considerata la crescente importanza assunta negli ultimi anni dall'istituto catastale, in relazione ai recenti orientamenti legislativi (legge n. 311/2004 e decreto legge n. 262/2006). Sono previsti appositi momenti di verifica dell'apprendimento con esercitazioni relative agli argomenti trattati.

Calendario del corso:
1) 10/03/2008 (lunedì)
2) 12/03/2008 (mercoledì)
3) 14/03/2008 (venerdì)
4) 17/03/2008 (lunedì)
5) 18/03/2008 (martedì)
6) 28/03/2008 (venerdì)

Costi
La quota di partecipazione è di 200 Euro, da versare su c/c postale o tramite bonifico bancario o in contanti o bancomat presso la sede dell'Ordine.

Sedi e orari del corso
Sala Corsi presso la sede dell'Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma
Via Vittorio Emanuele Orlando, 83
dalle 17.00 alle 20.00

Requisiti d'ammissione:
Al corso può partecipare chiunque.

Materiale didattico
Le dispense dei docenti saranno distribuite esclusivamente attraverso Internet, in formato elettronico. Verrà comunicata a tutti gli iscritti al corso una password.

Attestati
Al termine del corso verranno rilasciati gli attestati di frequenza.

Altre informazioni
Frequenza: obbligatoria

Note
Ai fini del conseguimento dell'attestato è consentito un numero massimo di assenze pari al 25% del totale del monte orario previsto per il corso.

Programma
Introduzione agli atti del catasto
Principali nozioni relative alla formazione del catasto terreni e del catasto edilizio urbano (concetto di particella, di unità immobiliare urbana, nozioni di estimo catastale, etc.).
La normativa di riferimento.
La banca dati. La struttura dei dati censuari.
I livelli informativi delle banche dati catastali: descrittive e cartografiche. Gli identificativi catastali. I dati censuari. I soggetti intestatari. Le planimetrie. Gli elaborati planimetrici. Gli atti cartacei ed informatici.
La struttura delle banche dati e relativa evoluzione.
L'identificazione delle unità immobiliari urbane e dei soggetti intestatari. Il collegamento con gli atti del catasto terreni. Cenni sulla formazione delle mappe catastali, sulla rappresentazione delle particelle dei terreni, sui tematismi cartografici. Le mappe. L'identificazione delle particelle. I dati censuari e le intestazioni. Gli atti cartacei ed informatici. La modulistica del C.T. Esempi di visure

Le possibilità dei professionisti
Comma 335 - 336 - 340 della Legge Finanziaria anno 2005.
Adempimenti a carico dei contribuenti.
Il ruolo del professionista.
Decreto legge n. 262/2006
Adempimenti a carico dei contribuenti.
Il ruolo del professionista.

L'applicativo DOCFA
Cenni sull'aggiornamento del catasto terreni.
L'aggiornamento del CEU: le planimetrie catastali, introduzione al programma DOCFA.
I dati di input del programma DOCFA. I modelli e i quadri della dichiarazione. L'identificazione delle unità immobiliari urbane. Le intestazioni. Le planimetrie. L'elaborato planimetrico. Il calcolo della superficie catastale. Il classamento automatico ed il classamento proposto.
L'aggiornamento del CEU: il programma DOCFA.
Gli strumenti per il controllo e la verifica nell'inserimento dei dati. I dati di output. La redazione degli elaborati. I modelli di dichiarazione.

Esercitazione DOCFA
Esercitazione sulla redazione dei principali documenti di aggiornamento per il CEU: preparazione del lavoro ed inserimento dei dati.
Esempi di dichiarazione di variazione.

Esercitazione DOCFA
Esempi di dichiarazione di nuova costruzione.

L'applicativo voltura 1.0
Invio telematico degli atti di aggiornamento catastali

L'aggiornamento degli intestati. Utilizzo del programma Voltura 1.0. Esempi
L'aggiornamento del CEU.
Invio telematico degli atti di aggiornamento catastale.

PROFILO DOCENTI
ING. MORENO BALESTRO

Laureato in Ingegneria edile presso l'Università degli Studi di Roma "La Sapienza", è attualmente responsabile dell'Ufficio Sviluppo Servizi della Direzione Centrale Catasto Cartografia e Pubblicità Immobiliare dell'Agenzia del territorio. È stato autore di diversi articoli in materia catastale/estimale e, in tale ambito, ha svolto attività di docenza e partecipato, in qualità di relatore, a numerosi convegni. Dal 2004 è Presidente della Commissione Catasto e Cartografia dell'Ordine degli Ingegneri di Roma.

ING. ANTONIO IOVINE
Dirigente pubblico dal 1985, è attualmente responsabile dell'Area servizi catastali della Direzione Centrale Catasto Cartografia e Pubblicità Immobiliare della medesima Agenzia. Docente in molteplici corsi formazione professionale in tema di catasto ed estimo svolti da strutture pubbliche e private. Autore/coautore di vari testi su dette materie, Editore Simone Esselibri, tra i quali: "Il catasto edilizio urbano", "La revisione delle rendite delle unità immobiliari urbane", "Manuale pratico di estimo".

ING. CLAUDIO MASTRANTONIO
Laureato in Ingegneria Civile Edile presso l'Università "La Sapienza" di Roma, dopo aver ricoperto l'incarico di Dirigente degli Uffici provinciali di La Spezia, Firenze e Perugia, è attualmente responsabile dell'Area Programmazione e Sviluppo Operativo della Direzione Centrale Cartografia Catasto e Pubblicità Immobiliare. Nel corso della sua vita professionale ha svolto corsi di formazione in materia catastale/estimale per diverse pubbliche Amministrazioni ed è stato docente della Scuola Superiore dell'Economia e Finanze e Scuola Superiore della Pubblica Amministrazione.

GEOM. ILARIO DI BELLO
In servizio presso l'Agenzia del Territorio - Ufficio Provinciale di Roma dal 01.10.1974, attualmente responsabile dell'unità operativa "aggiornamenti del C.E.U. assistenza e correzione banche dati" e segretario della Commissione Censuaria Provinciale di Roma .
Nell'ambito dei compiti istituzionali si è occupato della revisione degli estimi ai sensi del DPR 138/98 e dell'applicazione dei commi 335, 336 e 340 della legge n. 311/2004. Dal 2006 effettua docenze in materia catastale presso l'Ordine degli Architetti di Roma. © Riproduzione riservata



PARTECIPA ALLA DISCUSSIONE

Esprimo il consenso al trattamento dei dati personali ai sensi della normativa vigente e secondo le finalità illustrate nell'informativa