VERRAYES (AO): RIQUALIFICAZIONE DELLA PIAZZA P.L. VESCOZ E AREE LIMITROFE

14/03/2008

2.730 volte
Il Comune di Verrayes bandisce un concorso di idee per lo studio di proposte ideative relative alla riqualificazione generale della piazza Pierre Louis Vescoz nel capoluogo del comune di Verrayes e aree limitrofe con costruzione di autorimessa interrata.
Si tratta di concorso di idee espletato con le modalità del pubblico incanto. Gli elaborati sono presentati in forma anonima.
Oggetto del concorso di idee è la selezione di una proposta ideativa relativa alla Riqualificazione generale della Piazza Pierre Louis Vescoz nel Capoluogo di Verrayes e delle aree limitrofe, in particolare con la costruzione di una nuova autorimessa interrata nella zona sud-ovest della Piazza e relativo accesso sulla strada regionale n. 42.
Nella soluzione si dovrà rivolgere particolare cura all’aspetto ambientale.
I concorrenti dovranno elaborare le proprie intenzioni progettuali per la definizione di un intervento che dovrà sommare valenze di carattere estetico, con l’inserimento di elementi di attrattività simbolica, di riconoscimento di identità e valenza di carattere funzionale.
Le soluzioni progettuali devono perseguire e proporre soluzioni urbanistiche atte a soddisfare, per le aree interessate dalla riqualificazione, i seguenti obiettivi funzionali:
  • riorganizzazione della piazza esistente con eliminazione dell’area destinata a parcheggio;
  • costruzione nuova autorimessa interrata nel sito evidenziato (con eventuali parcheggi nel soprassuolo), ricavando il maggior numero di posti auto per quanto possibile nell’ambito dei mappali 145 e 211;
  • strada di accesso all’autorimessa;
  • minore impatto ambientale;
  • inserimento di elementi di arredo urbano;
  • contenimento dei costi dell’opera;
  • studio viabilità della piazza e aree limitrofe alla luce della prossima variante alla SR 42.
I progetti dovranno pervenire all’Ufficio protocollo del Comune di Verrayes entro le ore 12:00 del giorno giovedì 29 maggio 2008.

Elaborati di progetto
La proposta ideativa dovrà contenere i seguenti elaborati:
  • 1) una relazione tecnico illustrativa, articolata nelle seguenti parti:
    • criteri e impostazione generale del progetto;
    • illustrazione degli aspetti architettonici, funzionali e costruttivi;
    • indicazione delle tecniche e dei materiali utilizzati nel progetto;
    • valutazione sommaria dei costi dell’intervento suddiviso nelle principali categorie di lavori (opere edili, sistemazioni esterne, spese tecniche ecc…).
  • 2) tavola/e illustrativa/e di dimensione UNI da A1 fino A3, con un massimo di n. 2 tavole del progetto contenenti:
    • planimetria in scala 1:500 dell’area interessata;
    • piante, riportante l’indicazione dell’autorimessa e l’accesso alla strada regionale, prospetto e sezione; sistemazione e arredo piazza;
    • eventuali viste prospettiche o assonometriche;
    • quant’altro ritenuto utile al fine di chiarire al meglio la proposta progettuale;
La documentazione richiesta (elaborati grafici e testo) dovrà essere presentata anche su supporto informatico.
I concorrenti dovranno presentare i loro elaborati in forma anonima. Deve essere omessa qualsiasi indicazione che possa svelare l’identità del concorrente. Ogni proposta ideativa dovrà essere pertanto priva di qualunque riferimento.

Attribuzione dei Premi
Il concorso prevede l’attribuzione di n. 3 premi ai primi tre classificati:
  • 1) alla proposta risultante vincitrice sarà assegnato un premio di € 5.000,00;
  • 2) al secondo classificato sarà assegnato un premio di € 3.000,00;
  • 3) al terzo classificato sarà assegnato un premio di € 2.000,00.
Ente banditore
Comune di Verrayes
località Capoluogo, n. 1
11020 VERRAYES

Responsabile del procedimento
arch. Garello Andrea
Comune di Verrayes
tel. 0166 – 43106 / 43133
fax 0166 – 43393
e-mail: and.garello@comune.verrayes.ao.it

© Riproduzione riservata



PARTECIPA ALLA DISCUSSIONE

Esprimo il consenso al trattamento dei dati personali ai sensi della normativa vigente e secondo le finalità illustrate nell'informativa