ISTRUZIONI PER LA VALUTAZIONE DELLE AZIONI E DEGLI EFFETTI DEL VENTO SULLE COSTRUZIONI

10/04/2008

3.350 volte
Si terrà a Milano il 14 aprile 2008 presso l'Aula S01 del Politecnico il seminario di studio ed aggiornamento professionale per la presentazione del nuovo documento tecnico del CNR relativo alle Istruzioni per la valutazione delle azioni e degli effetti del vento sulle costruzioni (CNR-DT 207/2008).

Il CNR, da sempre attento e partecipe alle innovazioni provenienti dal mondo della scienza, dell'industria e delle professioni, ha recentemente prodotto una serie di documenti tecnici relativi all'impiego strutturale dei materiali compositi fibrorinforzati (CNR-DT 200/2004, 201/2005, 202/2005, 203/2006, 204/2006, 205/2007) e alla progettazione delle strutture di legno (CNR-DT 206/2007). Tali documenti sono consultabili sul sito www.cnr.it. Proseguendo questa serie d'iniziative, il presente seminario ha lo scopo di presentare alla comunità tecnica e scientifica nazionale un nuovo documento tecnico relativo alle azioni e agli effetti del vento sulle costruzioni. Il Documento CNR-DT 207/2008 risponde al concetto generale di "Istruzioni", in senso tanto "normativo" quanto "istruttivo". Sotto l'aspetto "normativo", il documento si inserisce coerentemente nel panorama delle raccomandazioni italiane ed europee, aprendosi a diversi nuovi argomenti che recepiscono gli aspetti più innovativi del progresso scientifico e normativo internazionale. Raccoglie inoltre, in un testo unitario e omogeneo, l'insieme di tutti i principi e delle regole di cui l'ingegnere può avere necessità per analizzare il comportamento delle costruzioni e dei loro elementi all'azione del vento.

Sotto l'aspetto "istruttivo", il documento compie uno sforzo importante per non limitarsi a fornire principi e regole di difficile applicazione e comprensione, ma per aiutare il lettore, se questi lo desidera, a comprendere e ad applicare correttamente i contenuti del testo. Tale guida si esplica attraverso quattro strumenti distribuiti nei quattro capitoli in cui il testo è organizzato. Il capitolo 1 contiene le motivazioni del documento e una guida generale al suo impiego. Il Capitolo 2 espone i fondamenti delle azioni e degli effetti del vento sulle costruzioni, con lo scopo di chiarirne le basi concettuali.

Il Capitolo 3 costituisce il cuore del documento illustrando i principi e le regole di calcolo. Esso è ricco di schemi atti a guidare l'applicazione, e di formule abbinate a grafici; le prime sono pensate nella prospettiva di automatizzare i procedimenti di calcolo, i secondi offrono la possibilità d'interpretare le diverse tendenze e di verificare i risultati ottenuti.

Il Capitolo 4 illustra numerose applicazioni inerenti le principali tipologie costruttive. Fornisce quindi una guida diretta e operativa all'applicazione del documento.

Il seminario è indirizzato a tutti gli operatori nel campo delle costruzioni, ivi inclusi i progettisti e i collaudatori delle parti strutturali e non strutturali. Nel corso del seminario saranno presentati i contenuti principali del documento e i suoi aspetti più innovativi. Il seminario costituirà inoltre l'apertura ufficiale dell'Inchiesta pubblica a cui il documento resterà sottoposto sino al 31/5/2008. Il CNR, la Commissione di studio per la predisposizione e l'analisi di norme tecniche relative alle costruzioni, ed il Gruppo di Lavoro che ha curato la stesura del documento, confidano nella fase d'inchiesta pubblica e in una vasta risposta della comunità tecnico-scientifica italiana, per perfezionare ulteriormente il testo proposto ed offrire agli ingegneri italiani e più in generale alla classe degli operatori nel campo delle costruzioni civili e industriali un documento realmente efficace e operativo, rispondente alle attuali necessità progettuali e costruttive, capace di favorire e aiutare la crescita delle conoscenze e della cultura inerente le azioni e gli effetti del vento.

La consultazione del documento, come anche la partecipazione all'inchiesta pubblica, con l'invio di commenti e osservazioni, è possibile accedendo al sito www.cnr.it - Attività - Normazione e Certificazione.

La partecipazione al seminario è gratuita. Si invitano i partecipanti a compilare la scheda di registrazione che autorizza l'Università organizzatrice ad inoltrare ulteriori informazioni relative all'argomento del seminario.

Sede del corso: Politecnico di Milano - Aula S01 - Piazza L. da Vinci, 32 - Milano
Data e orario: Lunedì 14 Aprile 2008 - ore 14.45

Per maggiori informazioni:
Segreteria presso DICAT
Sig.ra Sonia Russo
Tel.: 010 - 353 2292
Fax: 010 - 353 2534
E-mail: russo@dicat.unige.it

Segreteria presso CTA:
Sig.ra Gianna Borla
Tel/Fax.: 02- 784711
E-mail: cta@ctanet.it © Riproduzione riservata



PARTECIPA ALLA DISCUSSIONE

Esprimo il consenso al trattamento dei dati personali ai sensi della normativa vigente e secondo le finalità illustrate nell'informativa