REALIZZAZIONE DI UNA STAZIONE DI INTERSCAMBIO TRA LA LINEA MONTE DEL VESUVIO E LA CIRCUMVESUVIANA

16/09/2008

2.851 volte
È stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Comunità Europea S 178 del 13 settembre 2008 il bando promosso da R.F.I. Rete Ferroviaria Italiana spa relativo al concorso a procedura ristretta per l'elaborazione del progetto preliminare di una stazione di Interscambio tra la Linea Monte del Vesuvio e la Circumvesuviana nel comune di Striano, di un parcheggio a servizio della stazione e delle sistemazioni esterne al fabbricato.
Il costo dell'opera deve essere contenuto in Euro 32 500 000. Tutta la documentazione dovrà essere presentata in forma anonima con le modalità previste nel Regolamento. Il concorso sarà ritenuto valido anche in presenza di un solo progetto presentato. La partecipazione al presente Concorso comporta l'accettazione incondizionata di tutte le norme e prescrizioni del bando e del Regolamento che ne fa parte integrante e sostanziale. Il Regolamento e tutta la documentazione tecnica per la partecipazione al concorso è disponibile sul sito www.rfi.it/concorsovesuvioest.
Il termine per il ricevimento dei progetti o delle domande di partecipazione è fissato per il 27 ottobre 2008 alle ore 18:00.
Premi
È previsto un solo vincitore ed il valore del premio è di € 100.000,00.
È previsto un rimborso spese di € 25 000 ai concorrenti che avranno presentato, nei termini prescritti, un progetto preliminare conforme al programma funzionale completo degli elaborati richiesti.

Ente Banditore
R.F.I. Rete Ferroviaria Italiana spa - Società con socio unico soggetta alla direzione e coordinamento di Ferrovie Dello Stato s.p.a. A norma dell’art. 2497 sexies cod. civ. e del D. Lgs. n. 188/2003, piazza della Croce Rossa, 1, Contattare: Segreteria organizzativa, I-00161 Roma. E-mail: concorsovesuvioest@rfi.it. Fax (39) 06 44 10 50 65.

© Riproduzione riservata



PARTECIPA ALLA DISCUSSIONE

Esprimo il consenso al trattamento dei dati personali ai sensi della normativa vigente e secondo le finalità illustrate nell'informativa