COORDINATORI DELLA SICUREZZA NEI CANTIERI TEMPORANEI E MOBILI IN FASE DI PROGETTAZIONE ED ESECUZIONE AI SENSI DEL D. LGS. 81/08

09/02/2009

2.561 volte
Partirà il prossimo 12 maggio la XIX edizione del corso abilitante per Coordinatori della sicurezza nei cantieri temporanei e mobili in fase di progettazione ed esecuzione ai sensi del d.lgs. 81/08 organizzato dall’Ordine degli Architetti P.P.C. della provincia di Torino.

Il corso si propone di formare la figura del coordinatore della sicurezza in fase di progettazione ed esecuzione mediante un'attenta disamina delle questioni operative ed un concreto confronto con l'Organo di Controllo oltre che attraverso lo studio approfondito della normativa vigente in materia di sicurezza sul lavoro in seguito all'uscita del nuovo Testo Unico D.Lgs. 81/2008.
Il corso avrà una durata di 120 ore ripartite in 30 lezioni di 4 ore ciascuna. E' inoltre prevista una verifica finale di apprendimento.

Le lezioni si terranno a TORINO in corso San Maurizio 8 - presso l'Istituto Tecnico Avogadro, dalle ore 17.00 alle ore 21.00 con il seguente calendario:
12-14-19-21-26-28 maggio 2009
4-9-11-16-18-23-25-30 giugno 2009
2-7-9 luglio 2009
17-22-24-29 settembre 2009
1-6-8-13-15-20-22-27-29 ottobre 2009 9 novembre 2009 presso sede OAT: verifica di apprendimento

Assenze ammesse: massimo 10% del monte orario (12 ore)

QUOTA DI ISCRIZIONE:
La quota di iscrizione è di euro 820,00 + IVA 20% (totale euro 984,00).
Il pagamento dovrà avvenire in un'unica soluzione, entro il 27 aprile 2009, tramite bonifico bancario intestato a:
Fondazione dell'Ordine degli Architetti PPC di Torino
Banca Unicredit - ag. XX Settembre
c/c 20018294 - ABI 02008 - CAB 01046 - CIN P
IBAN: IT 03 P 02008 01046 000020018294
descrizione: cognome partecipante/ abilitante 81/08

Le iscrizioni saranno accettate in ordine cronologico di ricezione della scheda di adesione, non saranno ritenute valide le schede prive della ricevuta di avvenuto pagamento.

Il corso è a numero chiuso, 30 partecipanti, è accessibile anche ai non iscritti OAT.
L'iscrizione al corso è da considerarsi definitiva se confermata dalla Fondazione OAT all'indirizzo e-mail comunicato nella scheda di adesione.

A seguito di pagamento, saranno accettate rinunce alla partecipazione solo se comunicate per iscritto entro il 27 aprile 2009. Nel caso in cui non si raggiungesse il numero minimo di 25 partecipanti, il corso non potrà essere attivato e le quote versate verranno rimborsate.

La Fondazione OAT si riserva la facoltà di variare le date di programma del corso; ogni variazione verrà comunque prontamente segnalata ai singoli partecipanti. © Riproduzione riservata



PARTECIPA ALLA DISCUSSIONE

Esprimo il consenso al trattamento dei dati personali ai sensi della normativa vigente e secondo le finalità illustrate nell'informativa