L'INGEGNERIA SISMICA IN ITALIA

20/04/2009

2.337 volte
Si terrà a Bologna dal 28 giugno al 2 luglio 2009 la XIII edizione del convegno L’ingegneria sismica in Italia organizzato dall’Associazione Nazionale Italiana di Ingegneria Sismica (ANIDIS) con i patrocini di: Comune di Bologna, Provincia di Bologna, Regione Emilia-Romagna, Federazione Regionale degli Ordini degli Ingegneri dell’Emilia-Romagna.

Presentazione
Il XIII Convegno di Ingegneria Sismica, organizzato da ANIDIS “Associazione Nazionale di Ingegneria Sismica” e l’Università di Bologna, in collaborazione con l’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Bologna, si terrà dal 28 giugno al 2 Luglio 2009 a Bologna.
Il convegno fornirà un’occasione di incontro a professionisti, ricercatori e operatori del settore, i quali avranno modo di confrontarsi sulle moderne conoscenze e tecniche di protezione antisismica.

Il convegno dedicherà particolare attenzione al dibattito svoltosi negli ultimi anni in merito all’adeguamento della normativa antisismica nazionale, la quale, con le Norme Tecniche per le Costruzioni, ha acquisito un assetto stabile e valido sia dal punto di vista tecnico che scientifico, in armonia con gli Eurocodici ma con una serie di specificità derivanti dall’esperienza nazionale in tema di progettazione strutturale in zona sismica.

Svolgimento del convegno
Il Convegno ANIDIS rappresenta un’occasione di confronto fra coloro che operano nel settore dell’Ingegneria Sismica. Saranno presentati studi originali sul piano della ricerca scientifica nel settore, nonché contributi di valenza applicativa.

La presentazione delle memorie sarà articolata in sessioni parallele, suddivise secondo i temi del convegno. Di regola, i contributi scientifici saranno oggetto di presentazione orale. Il Comitato Organizzatore si riserva l’opportunità di istituire sessioni poster per i temi caratterizzati da un elevato numero di contributi. Ogni autore, purché iscritto al convegno, potrà presentare un solo lavoro, potendo comunque partecipare come co-autore ad altri lavori. Per la pubblicazione sugli atti è necessaria l’iscrizione al convegno dell’autore presentatore, successivamente all’accettazione della memoria. Il comitato scientifico potrà individuare, in ciascuna sessione, un lavoro meritevole una presentazione di maggiore durata.

Saranno inoltre previste alcune relazioni ad invito, tenute da ricercatori di chiara fama internazionale.

Esposizione
Considerata la presenza di ricercatori, professionisti, tecnici di aziende del settore e funzionari pubblici, sarà predisposta un’area espositiva destinata a materiali per l’edilizia, strumenti di misura e attrezzature sperimentali, dispositivi di isolamento sismico e di controllo, software e editoria specifica.

Temi del convegno
  • Sismicità e classificazione sismica.
  • Vulnerabilità e rischio sismico.
  • Dinamica dei terreni.
  • Criteri e metodi di progetto ed analisi strutturale.
  • Costruzioni in cemento armato.
  • Costruzioni in acciaio e miste acciaio-calcestruzzo.
  • Costruzioni in legno.
  • Costruzioni in muratura e muratura armata.
  • Costruzioni prefabbricate in zona sismica.
  • Materiali tradizionali ed innovativi.
  • Ponti, infrastrutture, reti tecniche ed impianti.
  • Sperimentazione e monitoraggio delle strutture.
  • Miglioramento, adeguamento sismico delle costruzioni.
  • Protezioni passiva, semi attiva e attiva di strutture ed impianti.
  • Progettazione assistita all’elaboratore (software, problemi benchmark ed esempi applicativi).
  • Normative di progettazione antisismica, casi di studio e confronti tecnico-economici.
  • Realizzazioni (architettura e strutture, progetti e costruzioni recenti).
Programma preliminare
Domenica 28 Giugno
Apertura del convegno e cocktail party inaugurale

Lunedì 29 Giugno
Registrazioni dei partecipanti.
Saluti delle autorità.
Relazioni ad invito e sessioni parallele.
Concerto ad invito per i partecipanti.

Martedì 30 Giugno
Relazioni ad invito e sessioni parallele.

Mercoledì 1 Luglio
Tavola rotonda: “Ordini Professionali, Comune, Regione: Le Norme Tecniche per le Costruzioni - Un bilancio al termine del periodo di applicazione sperimentale”.
Relazioni ad invito e sessioni parallele.
Assemblea dei soci ANIDIS.
Cena sociale.

Giovedì 2 Luglio
Relazioni ad invito e sessioni parallele.
Chiusura del Convegno. © Riproduzione riservata



PARTECIPA ALLA DISCUSSIONE

Esprimo il consenso al trattamento dei dati personali ai sensi della normativa vigente e secondo le finalità illustrate nell'informativa