Autorità LL.PP.: Trasmissione dei dati relativi all'istituzione di elenchi ufficiali di prestatori di servizi o di fornitori

22/09/2010

5.304 volte
Con un comunicato del 15 settembre scorso, il Presidente dell'Autorità per la vigilanza sui contratti pubblici di lavori, servizi e forniture, comunica che tutte le amministrazioni o gli enti appaltanti che hanno già istituito gli elenchi ufficiali di prestatori di servizi o fornitori, ai sensi dell'art. 45 del Codice dei contratti, sono tenuti, qualora non l'avessero già fatto, a comunicarli all'Autorità per la vigilanza sui contratti pubblici di lavori, servizi e forniture.

Il comunicato contiene le modalità ed i termini e nello stesso viene anche precisato che in esito all'esame dei dati pervenuti, l'Autorità procederà agli adempimenti di competenza, finalizzati ad identificare quegli elenchi ufficiali istituiti ai sensi dell’art.45 del D.Lgs.n.163/06, per i quali sia possibile fornire l'indispensabile avallo per la certificazione e successiva pubblicazione sul casellario informatico.

A cura di Paolo Oreto
© Riproduzione riservata



PARTECIPA ALLA DISCUSSIONE

Esprimo il consenso al trattamento dei dati personali ai sensi della normativa vigente e secondo le finalità illustrate nell'informativa