Incompiute: Con 215 opere della Sicilia i dati definitivi del 2014

21/09/2015

4.730 volte
Incompiute: Con 215 opere della Sicilia i dati definitivi del 2014
Con la pubblicazione del dato relativo alla Sicilia, si completa la ricognizione delle opere incompiute di carattere nazionale relativa al 2014. ll totale nazionale sale quindi a 868 con l'inclusione delle 215 opere previste in Sicilia.

Gli elenchi aggiornati (in pdf o sulle pagine web) sono stati caricati dalle amministrazioni titolari dei procedimenti sull'apposito sito tramite il SIMOI - Sistema informatico di monitoraggio delle opere incompiute e sono pubblicati alla pagina del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti www.serviziocontrattipubblici.it/simoi.aspx.

E' il terzo anno di pubblicazione dell'Anagrafe delle Opere Incompiute: vengono segnalati nei tabulati per ogni opera la stazione appaltante, le risorse, la percentuale di lavori compiuti e le cause rilevanti dell'interruzione quali: interruzione temporanea, interruzione dovuta a cause ostative (come contenziosi o fallimenti), collaudo non eseguito per mancanza di requisiti, mancanza di risorseL'Anagrafe è stata prevista nel 2011, secondo l'articolo 44 bis del decreto legge 6 dicembre 2011, successivamente convertito nella legge 214 del 22 dicembre 2011, ma divenuto operativo nel 2013 con successivi decreti del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti. E' quindi il terzo anno che si realizza.

Nella Regione siciliana si tratta di 215 opere pubbliche mai completate, dalle dighe, ai porti, alle strade.
Prima tra tutte la Diga di Blufi in provincia di Palermo sulle Madonie progettata nel 1963, costata già 260 milioni di euro ed oggi abbandonata a se stessa. Doveva servire per collegare le vicine dighe Ancipa e Fanaco, raccogliendo 22 milioni di metri cubi d’acqua, da distribuire ai comuni delle provincie di Agrigento, Caltanissetta ed Enna; per finirla ci vorrebbero altri 150 milioni che la Regione, ormai, non ha disponibili.
Il numero delle opere incompiute, nella Regione siciliana è passato da 67 nel 2013 a 215 nel 2014 e questo dato è veramente impressionante perché dà un aumento di circa il 320% non in linea con quello delle altre regioni che si è mantenuto quasi stabile.

A seguire l'elenco numerico delle opere incompiute per amministrazione regionale e Mit.

Regione Incompiute 2014 Incompiute 2013
Abruzzo 40 33
Basilicata 34 37
Calabria 93 64
Campania 12 10
Emilia Romagna 27 24
Friuli 12 13
Lazio 50 82
Liguria 11 18
Lombardia 35 19
Marche 17 20
Molise 18 18
P.A. Bolzano 8 14
P.A. Trento 0 0
Piemonte 23 25
Puglia 81 59
Sardegna 67 68
Sicilia 215 67
Toscana 35 43
Umbria 11 17
V. d' Aosta 1 1
Veneto 34 25
Mit 40 35
Totale  868 692
© Riproduzione riservata



Esprimo il consenso al trattamento dei dati personali ai sensi della normativa vigente e secondo le finalità illustrate nell'informativa