Prevenzione incendi: Procedure più rapide anche per le attività ricettive turistico-alberghiere

24/08/2016

3.060 volte
Prevenzione incendi: Procedure più rapide anche per le attività ricettive turistico-alberghiere

Sono state pubblicate le norme tecniche di prevenzione incendi per le attività ricettive turistico-alberghiere con oltre 25 posti letto: alberghi, pensioni, motel, villaggi albergo, residenze turistico - alberghiere, studentati, alloggi agrituristici, ostelli per la gioventù, bed & breakfast, dormitori, case per...


Vuoi continuare a leggere questo articolo?
o Registrati



Esprimo il consenso al trattamento dei dati personali ai sensi della normativa vigente e secondo le finalità illustrate nell'informativa