Codice appalti: Provvedimenti attuativi con ritardi difficilmente comprensibili e non giustificabili

19/09/2016

4.522 volte
Codice appalti: Provvedimenti attuativi con ritardi difficilmente comprensibili e non giustificabili

Oggi, a cinque mesi esatti dall’entrata in vigore del nuovo Codice dei contratti, sono trascorsi 153 giorni e il sistema di provvedimenti che avrebbe dovuto sostituire il previgente regolamento n. 207/2010 cammina con ritardi difficilmente comprensibili e non giustificabili.

Non sappiamo dove si annida il collo...


Vuoi continuare a leggere questo articolo?
o Registrati



Esprimo il consenso al trattamento dei dati personali ai sensi della normativa vigente e secondo le finalità illustrate nell'informativa