Audit e Diagnosi Energetica relativo a 204 edifici scolastici di proprietà del Comune di Genova

14/04/2017

2.411 volte
Audit e Diagnosi Energetica relativo a 204 edifici scolastici di proprietà del Comune di Genova

Procedura aperta, così come definita all’art. 3 comma 1 lett. sss) ed ai sensi dell’art. 60 del Decreto Legislativo 50/2016 (di seguito codice), per l’affidamento del servizio di Audit e Diagnosi Energetica relativo a 204 edifici scolastici di proprietà del Comune di Genova.

Ai sensi dell’art. 51 del Codice l’appalto sopra indicato risulta suddiviso nei seguenti lotti:

  • Lotto 1) - Euro - 115.408,61 - CIG 7029187C9A
  • Lotto 2) - Euro - 129.348,77 - CIG 70294272AB
  • Lotto 3) - Euro - 114.885,66 - CIG 7029493920
  • Lotto 4) - Euro - 105.426,23 - CIG 70295529D0
  • Lotto 5) - Euro - 83.713,11 - CIG 7029582294
  • Lotto 6) - Euro - 83.040,57 - CIG 702963919E
  • Lotto 7) - Euro - 94.215,16 - CIG 702966356B
  • Lotto 8) - Euro - 105.190,57 - CIG 7030436352
  • Lotto 9) - Euro - 92.956,97 - CIG 7030445ABD

Gli edifici di cui si compongono i singoli lotti ed i relativi CUP sono evidenziati nell’Allegato A) al Capitolato d’Oneri.

L’importo a base di gara è da intendersi a corpo e non suscettibile di modifiche a seguito di verifiche sulle reali superfici o volumi degli edifici oggetto del servizio di diagnosi energetica.

I concorrenti potranno partecipare per uno o più lotti, ma potranno risultare aggiudicatari in uno soltanto. Nel caso in cui un medesimo concorrente risulti primo in graduatoria su due o più lotti, sarà aggiudicatario di quello di importo più elevato, mentre con riferimento al/agli altro/i lotto/i si procederà allo scorrimento della/e graduatoria/e.

Qualora, applicando le limitazioni di cui sopra, non fosse possibile aggiudicare alcuni lotti, il Comune prescinderà dal limite di un lotto complessivamente assegnabile, purché l’aggiudicatario sia in possesso delle opportune risorse umane e strumentali per l’esecuzione del servizio nei tempi e nei modi stabiliti dal capitolato d’oneri.

In caso di concorrenti che ottengano il medesimo punteggio finale si procederà, tenuto conto che il Comune considera l’elemento qualitativo elemento preponderante, ad assegnare il lotto al concorrente che avrà ottenuto il punteggio relativo alla qualità migliore. Nel caso la parità perdurasse si procederà a sorteggio pubblico.

Inoltre, qualora al termine del procedimento non fossero aggiudicati tutti i lotti, il Comune si riserva la facoltà di procedere all’assegnazione del lotto o dei lotti andati deserti a mezzo di procedura negoziata invitando a presentare offerta i concorrenti degli altri lotti e/o, in subordine, soggetti diversi.

La prestazione principale ed unica è l’espletamento dell’attività di audit e diagnosi energetica per gli edifici.

Subappalto: ammesso nei limiti di legge, secondo quanto previsto all’art. 105 del codice.

Durata del servizio: 180 (centoottanta) giorni dalla data di sottoscrizione del contratto per l’espletamento e la consegna completa dei servizi oggetto dell’appalto.

Importo complessivo
Importo complessivo a base di gara: Euro 924.185,65 il tutto oltre I.V.A.; oneri della sicurezza da interferenza pari a zero. L’importo risulta suddiviso nei seguenti lotti:

  • Lotto 1) Euro 115.408,61 - CIG 7029187C9A
  • Lotto 2) Euro 129.348,77 - CIG 70294272AB
  • Lotto 3) Euro 114.885,66 - CIG 7029493920
  • Lotto 4) Euro 105.426,23 - CIG 70295529D0
  • Lotto 5) Euro 83.713,11 - CIG 7029582294
  • Lotto 6) Euro 83.040,57 - CIG 702963919E
  • Lotto 7) Euro 94.215,16 - CIG 702966356B
  • Lotto 8) Euro 105.190,57 - CIG 7030436352
  • Lotto 9) Euro 92.956,97 - CIG 7030445ABD

Soggetti ammessi alla gara
Sono ammessi a presentare offerta tutti i soggetti di cui all’art. 45 e 46 del codice.
I concorrenti dovranno essere in possesso, oltre ai requisiti di ordine generale di cui all’art. 80 del codice, anche dei requisiti speciali disposti nel disciplinare di gara, ed in particolare all’art. 3. Le modalità di presentazione dell’offerta sono espressamente previste nel predetto Disciplinare; le Imprese partecipanti dovranno riprodurre le dichiarazioni di cui ai Moduli FAC SIMILE DICHIARAZIONI ivi allegati e allegare la seguente documentazione (oltre ad eventuale documentazione atta a comprovare già in fase di gara il possesso dei requisiti speciali autocertificati):

  • almeno due dichiarazioni di Istituti Bancari o Intermediari ai sensi della Legge n. 385 del 1° settembre 1993;
  • con riferimento a ciascun lotto, documentazione comprovante la prestazione della GARANZIA PROVVISORIA prodotta in conformità a quanto stabilito dall’art. 93 del codice e prestata a favore del Comune di Genova – Stazione Unica Appaltante del Comune – Via Garibaldi 9 16124 Genova, pari a:
    - Euro 2.308,17 per il Lotto 1)
    - Euro 2.586,98 per il Lotto 2)
    - Euro 2.297,71 per il Lotto 3)
    - Euro 2.108,52 per il Lotto 4)
    - Euro 1.674,26 per il Lotto 5)
    - Euro 1.660,81 per il Lotto 6)
    - Euro 1.884,30 per il Lotto 7)
    - Euro 2.103,81 per il Lotto 8)
    - Euro 1.859,14 per il Lotto 9)

Per ciascun lotto, “PASSOE” di cui all’art. 2, comma 3.2, Deliberazione n. 111 del 20.12.2012 dell’Autorità e successivo aggiornamento avvenuto con Deliberazione n. 157 del 17 febbraio 2016.

Soccorso istruttorio
Ai sensi di quanto disposto dall’art. 83 comma 9 del codice e dall’art. 3 del disciplinare di gara la sanzione pecuniaria ammonta ad Euro 150,00.

Criterio di aggiudicazione
Si procederà all’aggiudicazione ai sensi dell’art. 95, comma 2 e 3, del codice con il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa individuata sulla base del miglior rapporto qualità/prezzo secondo i criteri di valutazione nonché della ponderazione attribuita ad ognuno di essi, il tutto come meglio dettagliato all’ art. 4 del Disciplinare di gara. L’offerta economicamente più vantaggiosa sarà determinata in base al metodo aggregativo – compensatore.

  • Offerta economica 25
  • Proposta tecnica 75
  • Totale 100

Tipo di procedura: Procedura aperta

Per scaricare tutta la documentazione di gara CLICCA QUI

© Riproduzione riservata



Esprimo il consenso al trattamento dei dati personali ai sensi della normativa vigente e secondo le finalità illustrate nell'informativa