Cantieri verdi, Giunta Sarda autorizza ripartizione per 4 milioni e 806mila euro

29/06/2017

1.716 volte
Cantieri verdi, Giunta Sarda autorizza ripartizione per 4 milioni e 806mila euro

Dalla Giunta 4 milioni e 506mila euro per i Comuni che hanno subìto una diminuzione degli occupati nel settore della forestazione. L'Esecutivo ha oggi deciso, su proposta dell'assessore della Difesa dell'Ambiente Donatella Spano, gli stanziamenti da destinare per gli interventi per l'aumento, la manutenzione e la valorizzazione del patrimonio boschivo.

"Queste risorse potranno essere utilizzate – spiega l’assessore Spano - per interventi selvicolturali, rimboschimenti, lavori fitosanitari e lavori di manutenzione della viabilità agro-silvo-pastorale a fondo naturale. Inoltre possono essere usate, nella prevenzione antincendi, per lo sfalcio delle strade comunali a fondo naturale e lavori di sistemazioni idraulico forestale per la cura dei boschi".

I criteri scelti per l'attribuzione delle somme tengono conto del numero di disoccupati nel settore della forestazione, di virtuosità in termini di avanzamento degli interventi e dell’estensione delle aree del territorio comunale concesse all'Agenzia Forestas. A ogni Comune con i requisiti sarà assegnato un contributo compreso tra un minimo di 34mila euro e un massimo di 90mila.

I Comuni interessati devono presentare le domande sulla base della manifestazione di interesse che verrà pubblicata sul sito istituzionale della Regione Sardegna.

A cura di Ufficio Stampa Regione Sardegna

© Riproduzione riservata



Esprimo il consenso al trattamento dei dati personali ai sensi della normativa vigente e secondo le finalità illustrate nell'informativa