Seismic Academy 2017: al via la V Edizione del Convegno Nazionale

29/09/2017

1.739 volte

Il 24 ottobre prenderà il via la V Edizione di Seismic Academy, l’evento annuale organizzato da Hilti Italia che ha l’obiettivo di condividere lo stato dell’arte della ricerca e sviluppo nell’ambito dell’ingegneria sismica. Un evento a numero chiuso con un panel di relatori composto da esperti internazionali provenienti da Enti, Università, Aziende e studi di progettazione che, quotidianamente, sviluppano soluzioni tecniche nel campo dell’ingegneria, sismica strutturale e non strutturale.

L’edizione 2017 di Seismic Academy si terrà nella città di Milano in una delle location simbolo dell’innovazione nel campo dell’architettura e della progettazione strutturale: l’UniCredit Pavilion, uno spazio scelto da Hilti come location ideale dove poter affrontare e discutere le tematiche trattate durante il Convegno. Hilti è leader mondiale nello sviluppo e produzione di prodotti, servizi e software ad alta qualità per i professionisti del mondo dell’edilizia offrendo soluzioni innovative ad alto valore aggiunto per tutti i propri clienti. UniCredit Pavilion, simbolo di eccellenza ed innovazione tecnologica nell’architettura e nell’edilizia, rispecchia dunque ed enfatizza maggiormente i valori simbolo di Hilti. Nel cuore di Milano, nel nuovo quartiere Garibaldi-Porta Nuova, UniCredit Pavilion si caratterizza proprio per la sua particolare architettura che la rende unica e dal forte impatto visivo. Ideata dal rinomato architetto De Lucchi, la struttura ricorda, per la sua forma iconica, un grande seme circondato dalla natura e dal verde del parco ai piedi dei grattacieli più alti della città, dall’alto contenuto tecnologico ed ingegneristico, poggiante su isolatori elastomerici armati disposti tra il Pavilion e i piani ipogei. Il suo progetto strutturale è stato effettuato utilizzando un modello BIM e svolgendo un’analisi lineare con elementi di tipo beam e piani di tipo shell a 4 nodi.

Il BIM, Modello d’Informazioni di un Edificio, sta rivoluzionando le modalità di definizione e gestione dei progetti. Infatti, non si tratta semplicemente di un software per la progettazione tridimensionale, ma piuttosto di un processo che facilita la collaborazione tra diversi team di un progetto. Con gli strumenti digitali BIM e servizi tecnici di alto profilo è possibile accedere a soluzioni complete per il flusso di lavoro dei progetti edili. Per approfondimenti sul BIM visita clicca qui.

Da sempre Hilti pone particolare attenzione alla prevenzione antisismica e investe costantemente in ricerche e studi per offrire ai propri clienti soluzioni altamente tecnologiche e innovative. Ne testimonia l’importanza l’Ingegner Paolo Baccarini di Hilti che ha dichiarato “La prevenzione antisismica e l’adeguamento del patrimonio edilizio esistente sono argomenti di grande interesse e attualità che evolvono continuamente sia dal punto di vista normativo e tecnologico. Specialmente per gli elementi non strutturali c’è ancora grande spazio non solo per la ricerca ma anche per la creazione di una cultura dell’importanza di questo tema”.

Seismic Academy è un evento di assoluta importanza che l’azienda quest’anno vuole trasmettere con una comunicazione prettamente online attraverso i propri canali social – Facebook, LinkedIn - e il Blog di Ingegneria per creare attorno all’evento la giusta attenzione ed incrementare l’interesse, sviluppando una maggiore interazione del target verso le tematiche che saranno affrontate nel corso del Convegno. Nonostante l’evento sia riservato ad un numero ristretto di utenti, nel corso del mese di ottobre, saranno svelati attraverso post e news dedicati, i topic che saranno affrontati il 24 ottobre, con lo scopo di coinvolgere l’intera opinione pubblica e l’audience in target, sensibilizzandola verso le tematiche di sicurezza nell’ambito edilizio antisismico.

A cura di Ufficio Stampa Hilti Italia

© Riproduzione riservata



PARTECIPA ALLA DISCUSSIONE

Esprimo il consenso al trattamento dei dati personali ai sensi della normativa vigente e secondo le finalità illustrate nell'informativa