Dichiarazione di successione telematica: incarico anche a Ingegneri e Architetti

13/04/2018

2.076 volte

Gli iscritti all’albo degli ingegneri e gli iscritti all’albo degli architetti, pianificatori, paesaggisti e conservatori con il titolo di “architetto” o “architetto iunior”, anche riuniti in forma associativa, nonché le agenzie che svolgono, per conto dei propri clienti, attività di pratiche amministrative presso amministrazioni ed enti pubblici (purché titolari di licenza rilasciata in base alla normativa in materia di pubblica sicurezza) sono stati inclusi tra i soggetti incaricati della trasmissione telematica delle dichiarazioni di successione e domande di volture catastali.

Questa la risposta data dalla posta di Fisco Oggi (rivista telematica dell'Agenzia delle Entrate) ad un architetto che chiedeva se era possibile per lui assumere l’incarico di trasmettere una dichiarazione di successione telematica.

La risposta di Fisco Oggi è stata affermativa e ha ricordato il provvedimento n. 53616/2018 nel quale l'Agenzia delle Entrate ha individuato le tipologie di utenti incaricati della trasmissione telematica delle dichiarazioni e modificato il decreto dirigenziale 31 luglio 1998, concernente modalità tecniche di trasmissione telematica delle dichiarazioni e dei contratti di locazione e di affitto da sottoporre a registrazione, nonché di esecuzione telematica dei pagamenti.

Nel dettaglio, con il provvedimento n. 53616, le Entrate hanno disposto che ai soli fini della trasmissione telematica delle dichiarazioni di successione telematica e domanda di volture catastali, si considerano soggetti incaricati della trasmissione delle stesse, anche riuniti in forma associativa:

  • gli iscritti all’albo degli Ingegneri;
  • gli iscritti all’albo degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori con il titolo di “Architetto” o “Architetto iunior”
  • le agenzie che svolgono, per conto dei propri clienti, attività di pratiche amministrative presso amministrazioni ed enti pubblici, purché titolari di licenza rilasciata ai sensi dell'art. 115 del testo unico delle leggi di pubblica sicurezza.

A cura di Redazione LavoriPubblici.it

© Riproduzione riservata

Nuove procedure di edilizia privata
Giuseppe Sarubbi

Edizione: aprile 2018
Prezzo: € 39.00


PARTECIPA ALLA DISCUSSIONE

Esprimo il consenso al trattamento dei dati personali ai sensi della normativa vigente e secondo le finalità illustrate nell'informativa