Codice dei contratti: In anteprima lo schema del testo del decreto-legge “sbloccacantieri”

17/03/2019

10.934 volte

In anteprima lo schema del testo del decreto “Sblaccantieri” che dovrebbe essere approvato in settimana prossima dal Governo.

Si tratta di modifiche ai seguenti articoli del Codice dei contratti pubblici di cui al D.lgs. n. 50/2016:

  • soppressione del terzo periodo del comma 6 dell’articolo 21 rubricato “Programma degli acquisti e programmazione dei lavori pubblici”;
  • sostituzione, modifica ed inserimento di commi dell’articolo 23 rubricato “Livelli della progettazione per gli appalti, per le concessioni di lavori non-ché per i servizi”;
  • modifica del comma 3 dell’articolo 34 rubricato “Criteri di sostenibilità energetica e ambientale”;
  • modifica dei commi 9, 10 e 18 dell’articolo 35 rubricato “Soglie di rilevanza comunitaria e metodi di calcolo del valore stimato de-gli appalti”;
  • sostituzione, modifica ed inserimento di commi dell’articolo 36 rubricato “Contratti sotto soglia”;
  • sostituzione ed inserimento di commi dell’articolo 47 rubricato “Requisiti per la partecipazione dei consorzi alle gare”;
  • modifica ed inserimento di commi dell’articolo 59 rubricato “Scelta delle procedure e oggetto del contratto”;
  • sostituzione ed inserimento di commi dell’articolo 77 rubricato “Commissione giudicatrice”;
  • sostituzione e modifica di commi dell’articolo 80 rubricato “Motivi di esclusione”;
  • modifica di commi dell’articolo 83 rubricato “Criteri di selezione e soccorso istruttorio”;
  • modifica di commi dell’articolo 84 rubricato “Sistema unico di qualificazione degli esecutori di lavori pubblici”;
  • modifica di commi dell’articolo 86 rubricato “Mezzi di prova”;
  • modifica di commi dell’articolo 95 rubricato “Criteri di aggiudicazione dell’appalto”;
  • sostituzione di commi dell’articolo 97 rubricato “Offerte anormalmente basse”;
  • sostituzione ed abrogazione di commi dell’articolo 105 rubricato “Subappalto”;
  • modifica di commi dell’articolo 113 rubricato “Incentivi per funzioni tecniche”;
  • modifica di commi dell’articolo 133 rubricato “Principi generali per la selezione dei partecipanti”;
  • modifica e sostituzione di commi dell’articolo 174 rubricato “Subappalto”;
  • soppressione di commi dell’articolo 196 rubricato “Controlli sull’esecuzione e collaudo”;
  • sostituzione, modifica ed inserimento di commi dell’articolo 197 rubricato “Sistema di qualificazione del contraente generale”;
  • modifica e soppressione di commi dell’articolo 199 rubricato “Gestione del sistema di qualificazione del contraente generale”;
  • modifica di commi dell’articolo 204 rubricato “Ricorsi giurisdizionali”;
  • modifica di commi dell’articolo 216 rubricato “Disposizioni transitorie e di coordinamento”.

Queste le anticipazioni. Maggiori dettagli domani. In anteprima lo schema del testo del decreto “Sblaccantieri”.

A cura di Redazione LavoriPubblici.it

© Riproduzione riservata



PARTECIPA ALLA DISCUSSIONE

Esprimo il consenso al trattamento dei dati personali ai sensi della normativa vigente e secondo le finalità illustrate nell'informativa