ANCE: Convenzione 2019 abbonamento norme UNI

07/03/2019

1.377 volte

Convenzione 2019 con l’Uni (Ente Italiano di Normazione) per l’abbonamento annuale alla consultazione della raccolta completa delle norme UNI, EN e ISO da parte delle Aziende/Associazioni aderenti al Sistema Ance.

Quest’anno, nell’ottica di facilitare l’accesso delle imprese al sistema normativo, è stata aggiunta una nuova formula di abbonamento, a costo ridotto, per consultare un pacchetto di norme di specifico interesse per le imprese che partecipano agli appalti pubblici.

L’adesione alla Convenzione permette agli associati di acquistare, a condizioni particolarmente vantaggiose, i seguenti abbonamenti:

  1. Abbonamento per la consultazione on-line delle norme UNI citate nel D.Lgs 50/2016 “Codice dei contratti pubblici” al prezzo di 50,00 euro + IVA. Tale abbonamento permette anche l’acquisto delle suddette norme in formato PDF al prezzo di 15,00 euro + IVA, per singola norma. L’elenco delle norme è riportato nell’Allegato B;
  2. Abbonamento per la consultazione on-line dei testi integrali di tutte le norme UNI al prezzo di:
    • 200 € + Iva, per le aziende con meno di 50 dipendenti
    • 300 € + Iva, per le aziende con più di 50 dipendenti e fatturato inferiore a 500 milioni di Euro

Per entrambi, le condizioni di abbonamento sono riportate nell’Allegato A.

La durata dell’abbonamento è di 12 mesi dalla sua attivazione, nella modalità di sola consultazione on-line senza scarico o stampa del documento.

L’abbonamento permette di soddisfare il requisito di conoscenza delle norme richiesto alle imprese in fase di rilascio o rinnovo delle certificazioni di sistema qualità UNI EN ISO 9001, 14001, etc., da parte degli Enti accreditati o di rispettare le richieste di conformità a specifiche norme richiamate nei contratti da parte dei clienti/committenti privati e pubblici nonché delle autorità di controllo. La possibilità di visualizzare le norme online equivale al possesso del documento cartaceo.

Per attivare l’abbonamento alle condizioni della convenzione, le imprese devono comunicare ad Ance (tecnologie@ance.it) la volontà di sottoscrivere l’abbonamento allegando il modulo compilato di “richiesta attivazione abbonamento” (Allegato A).

L’ANCE, previa verifica della sussistenza di un regolare rapporto associativo, inoltra il modulo di richiesta all’UNI che fornirà direttamente all’impresa interessata tutte le informazioni necessarie e le credenziali (login e password) per completare l’adesione e acquisire la licenza d’uso.

A cura di Redazione LavoriPubblici.it

© Riproduzione riservata



PARTECIPA ALLA DISCUSSIONE

Esprimo il consenso al trattamento dei dati personali ai sensi della normativa vigente e secondo le finalità illustrate nell'informativa