Prevenzione incendi: Modificata la regola tecnica per le strutture turistico-ricettive all’aria aperta

16/07/2019

1.226 volte

È già entrato in vigore il 13 luglio 2019 il decreto del Ministero dell’Interno 2 luglio 2019 recante “Modifiche al decreto 28 febbraio 2014 in materia di regola tecnica di prevenzione incendi per la progettazione, la costruzione e l’esercizio delle strutture turistico-ricettive in aria aperta (campeggi, villaggi turistici, ecc.) con capacità ricettiva superiore a 400 persone”.

Al decreto in argomento è allegata la “Regola tecnica di prevenzione incendi per la progettazione, costruzione ed esercizio delle strutture turistico-ricettive in aria aperta quali campeggi, villaggi turistici e simili con capacità ricettiva superiore a 400 persone”.

La nuova regola tecnica sostituisce integralmente l’allegato al decreto del Ministro dell’interno del 28 febbraio 2014.

Per le attività in regola con gli adempimenti previsti dal decreto del Ministro dell’interno del 28 febbraio 2014 ovvero che abbiano pianificato interventi di adeguamento alle disposizioni contenute nel citato decreto, il nuovo decreto non comporta adempimenti.

In allegato il decreto del Ministero dell'interno 2 luglio 2019.

A cura di Redazione LavoriPubblici.it

© Riproduzione riservata



PARTECIPA ALLA DISCUSSIONE

Esprimo il consenso al trattamento dei dati personali ai sensi della normativa vigente e secondo le finalità illustrate nell'informativa