Permessi di Costruire Anno 2018: Edilizia residenziale e non residenziale

24/12/2019

1.163 volte
Permessi di Costruire Anno 2018: Edilizia residenziale e non residenziale

L’Istat presenta i risultati della rilevazione mensile sui permessi di costruire riferiti all’anno 2018.

La rilevazione sui permessi di costruire dell’Istat ha cadenza mensile ed è condotta con copertura censuaria, raccogliendo mensilmente le informazioni sui progetti di nuovi fabbricati (anche se demoliti e interamente ricostruiti) o di ampliamenti di volume di fabbricati preesistenti, residenziali e non residenziali, autorizzati da apposito titolo abilitativo (Permesso di costruire, DIA, SCIA o Edilizia pubblica). I frazionamenti, i cambi di destinazione d’uso e le ristrutturazioni di fabbricati già esistenti, che non comportino aumento di volume degli stessi, non rientrano nel campo di osservazione della rilevazione.

Come guida all’utilizzo delle Tavole 2018, l’Istat sottolinea che le 74 tavole di dati sono organizzate in tre raggruppamenti distinti: introduttive, edilizia residenziale, edilizia non residenziale.

Il primo gruppo (tavole da a.1 ad a.4) sono tavole di sintesi che riportano le serie storiche relative agli anni dal 2010 al 2018 delle principali variabili a livello nazionale. Il secondo e terzo gruppo sono, invece, tavole analitiche. Del secondo gruppo fanno parte le tavole riferite alla componente residenziale (da 1.1 a 1.36), mentre del terzo quelle della componente non residenziale (da 2.1 a 2.34). I risultati presentati sono relativi ai nuovi fabbricati e agli ampliamenti di volume dei fabbricati preesistenti. In ciascun gruppo, le tavole sui nuovi fabbricati precedono quelle sugli ampliamenti.

Oltre ai dati nazionali, l’analisi territoriale è disponibile fino al livello provinciale per le principali variabili relative alle due componenti.

Per i dati dettagliati relativi agli anni precedenti, si vedano i volumi: Statistiche sui permessi di costruire. Anni 2000-2002, Statistiche sui permessi di costruire. Anni 2003-2004, consultabili sul catalogo on line, le tavole di dati relative ai singoli anni dal 2005 al 2015 e le tavole di dati Statistiche sui permessi di costruire Anni 1995-2006.Tutti i dati riferiti agli anni dal 2006 al 2015, contenuti nelle tavole e nelle pubblicazioni citate, non sono confrontabili con quelli riportati nei volumi delle Statistiche dell’attività edilizia pubblicati fino al 2004.

Inoltre, i principali risultati dell’indagine sui permessi di costruire sono disponibili sul sito web dell’Istituto al seguente indirizzo http://www.istat.it/it/archivio/permessi+di+costruire.

In allegato:

A cura di Redazione LavoriPubblici.it

© Riproduzione riservata



Esprimo il consenso al trattamento dei dati personali ai sensi della normativa vigente e secondo le finalità illustrate nell'informativa