Superbonus 110%: In arrivo sulla Gazzetta i decreti Asseverazioni e Requisiti minimi già registrati alla Corte dei Conti

23/09/2020

13.136 volte
Superbonus 110%: In arrivo sulla Gazzetta i decreti Asseverazioni e Requisiti minimi già registrati alla Corte dei Conti

Fugati dal Sottosegretario di Stato per l'Economia e le finanze Alessio Villarosa i dubbi che avevamo sollevato in un articolo di ieri (Superbonus 110%: dove sono finiti i decreti Asseverazioni e Requisiti minimi?) relativamente all’entrata in vigore del decreto Requisiti e del decreto Asseverazioni entrambi previsti rispettivamente all’articolo 119 del decreto-legge 19 maggio 2020, n. 34 convertito dalla legge 17 luglio 2020, n. 77.

Dubbi sulla mancata pubblicazione dei due decreti

I dubbi nascevano dal fatto che i due decreti erano stati già firmati e resi noti nei primi giorni del mese di Agosto e sino ad ieri non se ne aveva alcuna notizia.

Chiarimenti del sottosegretario Villarosa

Arrivano adesso i chiarimenti del sottosegretario Villarosa che ha aggiornato gli addetti ai lavori sul problema comunicando che “I due decreti ministeriali, asseverazioni e requisiti, per il superbonus 110% hanno superato il controllo della Corte dei Conti e sono stati registrati correttamente; entrambi i decreti sono in procinto di pubblicazione in Gazzetta Ufficiale”.

I due decreti già registrati alla Corte dei Conti

In pratica, quindi, i due decreti dopo la registrazione alla Corte dei Conti sono ritornati al Ministero dello Sviluppo economico e manca adesso l’ultimo tassello della pubblicazione sulla Gazzetta ufficiale che dovrebbe avvenire entro la prossima settimana dondo così completa attuazione al Superbonus 110%.

Annunciato un ciclo di incontri

Ha aggiunto, poi, il sottosegretario Villarosa “Avvierò un ciclo di incontri con l'Ordine degli ingegneri e degli architetti, l’ANACI e le associazioni di categoria delle imprese, per recepire eventuali richieste di semplificazione che possano agevolare la fruizione di questa misura che rappresenta uno dei più grandi successi per l’economia nazionale”.

I due decreti hanno subito modifiche?

Occorrerà, adesso, vedere se i due decreti sono rimasti nella versione originaria o se, invece, in questi due mesi in cui sono sottoposti al controllo della Corte dei Conti hanno subito modifiche e/o integrazioni necessarie al fine della registrazione. Ne sapremo di più dopo la pubblicazione sulla Gazzetta ufficiale quando inizierà il tempo in cui gli utenti, i tecnici ed i commercialisti dovranno utilizzarsi nella fase applicativa che sarà un test estremamente valido per risolvere i tanti dubbi chedi coloro che devono utilizzare il Superbonus 110%.

In allegato il decreto requisiti ed il decreto asseverazioni nel testo firmato nei primi giorni del mese di agosto dal Ministro dello Sviluppo economico.

A cura di Redazione LavoriPubblici.it

© Riproduzione riservata



Esprimo il consenso al trattamento dei dati personali ai sensi della normativa vigente e secondo le finalità illustrate nell'informativa