Decreto Semplificazioni: Da ANCE il Dossier con le novità per il settore dei lavori pubblici

L’ANCE fa il punto sulle principali novità per il settore dei lavori pubblici predisponendo un Dossier di esame e Commento dell’articolato

29/09/2020
Decreto Semplificazioni: Da ANCE il Dossier con le novità per il settore dei lavori pubblici

Il 15 settembre è entrata in vigore la legge 11 settembre 2020, n. 120, di conversione del decreto-legge 16 luglio 2020, n. 76, recante “Misure urgenti per la semplificazione e l'innovazione digitale” – entrato in vigore il 17 luglio 2020.

Gli articoli che modificano il Codice dei contratti

Gli articoli che modificano il Codice dei contratti sono contenuti  al Titolo I, Capo I rubricato "Semplificazioni in materia di contratti pubblici". Ecco il dettaglio dei 13 articoli:

  • articolo 1 rubricato “Procedure per l’incentivazione degli investimenti pubblici durante il periodo emergenziale in relazione all’aggiudicazione dei contratti pubblici sotto soglia”;
  • articolo 2 rubricato “Procedure per l’incentivazione degli investimenti pubblici in relazione all’aggiudicazione dei contratti pubblici sopra soglia”;
  • articolo 2-bis rubricato “Raggruppamenti temporanei di imprese)”;
  • articolo 2-ter rubricato “Norme per favorire l'attuazione delle sinergie all'interno del Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane”;
  • articolo 3 rubricato “Verifiche antimafia e protocolli di legalità”;
  • articolo 4 rubricato “Conclusione dei contratti pubblici e ricorsi giurisdizionali”;
  • articolo 4-bis rubricato “Disposizioni in materia di contratti pubblici per servizi di pulizia o di lavanderia in ambito sanitario”;
  • articolo 5 rubricato “Sospensione dell’esecuzione dell’opera pubblica”;
  • articolo 6 rubricato “Collegio consultivo tecnico”;
  • articolo 7 rubricato “Fondo per la prosecuzione delle opere pubbliche”;
  • articolo 8 rubricato “Altre disposizioni urgenti in materia di contratti pubblici”;
  • articolo 8-bis rubricato “Contratti pubblici degli enti ed aziende del Servizio sanitario della Regione Calabria”;
  • articolo 9 rubricato “Misure in materia di Commissari straordinari”.

Modifiche definitive e modifiche a tempo

In verità, in parecchi casi non si tratta di modifiche strutturali al Codice dei contratti ma di modifiche a tempo e di dettaglio, il tutto per superare le difficoltà dovute a punti di vista diametralmente opposti delle due anime dell’attuale Governo su molti dei contenuti del D.Lgs. n. 50/2016 e sulle possibili modifiche.

Il Dossier dell’ANCE

L’ANCE fa il punto sulle principali novità per il settore dei lavori pubblici, tenuto conto anche delle modifiche introdotte in fase di conversione del decreto legge n. 76/2020, predisponendo un  Dossier di esame e Commento dell’articolato.

Nell’ottica di facilitare gli operatori del settore – imprese e stazioni appaltanti - il Dossier offre prime indicazioni per l’applicazione delle nuove disposizioni, analizzando i principali problemi operativi che le stesse stanno generando.

Nel Dossier vengono, anche, effettuate le valutazioni dell’NCE sulle modifiche e/o integrazioni definitive o a tempo introdotte nell’articolato del Codice dei contratti pubblici.

In allegato, poi, oltre al Dossier predisposto dall’ANCE, anche il testo coordinato del Codice dei contratti pubblici aggiornato dalla nostra redazione.

A cura di Redazione LavoriPubblici.it

© Riproduzione riservata