Aggiornamento per Amministratori di condominio

La Legge Italiana richiede all’amministratore caratteristiche di onorabilità e professionalità. Oltre ai requisiti di onorabilità (simili a quelli di cui si ...

30/06/2016
© Riproduzione riservata
Aggiornamento per Amministratori di condominio

La Legge Italiana richiede all’amministratore caratteristiche di onorabilità e professionalità. Oltre ai requisiti di onorabilità (simili a quelli di cui si deve essere in possesso per i concorsi da Magistrato) l’amministratore deve avere una competenza professionale o acquisita con la pratica o tramite specifici corsi di formazione.

Il regolamento del Ministero della Giustizia (D.M. n. 140/2014 in vigore dal 9 Ottobre 2014) indica i contenuti e le modalità di svolgimento dei corsi di formazione obbligatori per il possesso del requisito di competenza professionale necessario per svolgere l'attività di Amministratore Condominiale.

I corsi di formazione iniziale – ossia per l’abilitazione - devono durare minimo 72 ore (di cui 48 di teoria e 24 ore di esercitazione pratica), mentre quelli di aggiornamento periodico annuale per tutti gli amministratori devono durare almeno 15 ore (anche con casi teorico-pratici). I corsi di aggiornamento possono essere svolti anche tramite e-learning.

La durata del corso potrà prevedere anche un numero superiore di ore e ulteriori materie, ma i temi indicati nel regolamento come contenuti minimi devono essere rispettati. Il corso di Aggiornamento annuale prevede un esame finale che nel caso dei corsi in e-learning si deve svolgere necessariamente in aula.

Obiettivi professionali
Il corso consente, con la frequenza e il superamento dell'esame finale in aula, di assolvere agli obblighi previsti dal D.M. n. 140/2014 in vigore dal 9 Ottobre 2014, che prevede per gli Amministratori l'obbligo di aggiornamento annuale con un corso di almeno 15 ore su temi espressamente indicati dal decreto stesso e organizzati con adeguata Direzione Scientifica e docenza. Il corso, inoltre, consente ai professionisti che non hanno seguito il corso iniziale di 72 ore, per effetto dell'esonero previsto dalla norma, di aggiornarsi professionalmente su temi di concreto interesse per la loro attività di amministratore Condominiale.

Obiettivi formativi
Il percorso di formazione proposto dai corsi di aggiornamento è composto da moduli formativi che permettono di essere aggiornati con le novità normative introdotte con la "Riforma del Condominio" e fornisce indicazioni utili per la soluzione di probleatiche specifiche mutuate anche dalle più consolidate best-practices di gestione del condominio.

Modalità di svolgimento: On-line
Durata: 16 Ore

Crediti Formativi Professionali (CFP)

  • Ingegneri: 16
  • Architetti: 15
  • Geometri: 15+3
  • Periti Ind.: 28

Per maggiori informazioni CLICCA QUI

Tag:

Link Correlati

Maggiori informazioni